Il metodo fai-da-te per realizzare un efficace repellente anti-formiche usando ingredienti naturali

Angelica Vianello image
di Angelica Vianello

26 Aprile 2020

Il metodo fai-da-te per realizzare un efficace repellente anti-formiche usando ingredienti naturali
Advertisement

Il ritorno della bella stagione significa il risveglio della natura con tutte le sue meraviglie, ma anche il ritorno di qualche ospite indesiderato in casa, come succede con le formiche. Attirate dalle scorte di cibo, queste laboriose creature trovano il modo di infilarsi nelle nostre cucine e dispense, e purtroppo se il problema non viene arginato in tempo a volte può diventare davvero fastidioso.

Se però volete tenerle lontane senza ricorrere a prodotti chimici, provate con un rimedio naturale facilissimo da preparare!

Advertisement

L'occorrente

L'occorrente

pixabay.com

Munitevi di:

  • un flacone con tappo nebulizzatore (magari una vecchia bottiglia di sgrassatore)
  • 30 gocce di olio essenziale alla menta
  • 10 gocce di olio essenziale ai chiodi di garofano
  • 15 gocce di olio essenziale all'arancia
  • 120 ml di aceto di vino
  • 120 ml di d'acqua

Advertisement

Come usarlo

Come usarlo

Pinterest

Dovete semplicemente versare tutti gli ingredienti nella bottiglia e agitare bene. Spruzzate dove vedete le formiche, e risalite fino al punto d'entrata, nel quale è bene spargere la maggior quantità di prodotto.

Pare infatti che le formiche non amino gli odori forti come quelli degli oli essenziali (o anche delle spezie) né tantomeno quello pungente dell'aceto. Mentre per noi questa mistura ha un profumo piuttosto piacevole! Vale la pena provare a usarla, no?

 

Advertisement