5 metodi semplicissimi per intrecciare i lacci delle scarpe creando disegni di grande effetto - Creativo.media
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
5 metodi semplicissimi per intrecciare…
11 divertenti strumenti musicali ricavati da oggetti comuni come scatole di cartone, cannucce e molto altro 10 splendide soluzioni per realizzare mensole fai-da-te dal design originale e affascinante

5 metodi semplicissimi per intrecciare i lacci delle scarpe creando disegni di grande effetto

Advertisement

Per ravvivare il look di un paio di scarpe da ginnastica vecchio oppure magari per dare un tocco ricercato anche a qualche nuovo acquisto e personalizzare le nostre calzature, se non vogliamo arrischiare qualche decorazione fai da te più impegnativa possiamo anche semplicemente intrecciare i lacci in modo diverso dal solito.

Giocando con le varie combinazioni e magari aggiungendo anche un laccio di colore diverso, possiamo infatti creare tanti disegni geometrici simpatici e accattivanti, e di seguito vi riportiamo 5 metodi facili da provare subito.

1. Formando delle "x" su ogni coppia di buchi

Iniziate dal basso, facendo uscire dai due buchi inferiori quantità uguali di laccio, e poi intrecciateli a "X" nella coppia superiore, ripassando il laccio su ciascun lato dall'interno all'esterno in modo da creare la "cornice" della X con quei segmenti verticali che uniscono la coppia di buchi.

2. Un design semplice e sobrio, senza incroci visibili

Iniziate facendo uscire i lacci sullo stesso lato, dal buco in alto (un lembo minore) e da quello più in basso. Lavorando dal basso verso l'alto, passate i lacci da un lato all'altro, e salendo al buco successivo sempre passando dall'interno. Quando arriverete alla coppia più un alto, dovrete passare due volte i lacci nei buchi, in modo che le punte sbuchino da entrambi i lati verso l'interno e possiate nasconderle.

Advertisement

3. Formando due asterischi ogni tre coppie di buchi

Per questo disegno bisogna inziare dalla penultima coppia di buchi in basso, in modo da far sbucare le punte dei lacci all'interno e tirarle per sistemarle esattamente a metà. Poi, sempre passando prima all'interno e poi incrociando all'esterno, disegnate la X che si interseca sopra il tratto orizzontale, usando le coppie di buchi sopra e sotto. Ripetete con le tre coppie superiori e chiudete con un nodo al centro.

4. Una scacchiera bicolore in diagonale

Questo intreccio inizia con i lacci bianchi, da usare in coppia per creare tre strisce diagonali partendo dall'ultimo buco a sinistra, che collegherete al terzo della fila destra. Poi dal secondo di destra scendete al quinto della sinistra, fatele uscire dal quarto buco a sinistra e legatele al primo buco a destra. 

Poi ripetete il processo al contrario partendo dall'ultimo buco della fila destra con un laccio di un altro colore,ma ogni volta che dovrete salire sull'altro lato, farete passare il laccio tra le coppie diagonali create in precedenza, come vedete in foto (e nel video indicato in fondo).

5. Una scacchiera bicolore

Una volta ripetuti i passi del secondo disegno (quindi aver creato delle strisce orizzontali), usate semplicemente un laccio di colore diverso da intrecciare partendo dall'alto, e passando prima sopra e poi sotto a ciascuna riga orizzontale, poi tornate su e ripetete il processo fino a creare tutti i quadratini che volete.

Per vedere i metodi nel dettaglio, trovate qui il video tutorial.

 

Tags: TrucchiUtiliFai da te
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie