Come trasformare gli oggetti di scarto in accessori utilissimi: 6 dritte economiche - Creativo.media
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Come trasformare gli oggetti di scarto…
11 proposte incantevoli per realizzare fantastici mobili shabby-chic riciclando i pallet Le dritte più utili per usare e mantenere al meglio il vostro aspirapolvere

Come trasformare gli oggetti di scarto in accessori utilissimi: 6 dritte economiche

16 Febbraio 2021 • di Angelica Vianello
9.551
Advertisement

Quando un oggetto che usiamo tutti i giorni si rovina viene naturale gettarlo via ma spesso potremmo riciclarlo con un po' di inventiva in modo da trasformarlo in un accessorio utile che ci risolve piccoli inconvenienti quotidiani.

Dai cavi ingarbugliati degli apparecchi elettronici sulla scrivania dove si lavora fino a tutti i prodotti del makeup che spesso sono sparsi in giro per il bagno, possiamo inventare soluzioni fai-da-te che fanno ordine o permettono di pulire ricorrendo a oggetti di scarto

Cannucce di plastica, scatole delle scarpe, spazzolini e non solo: guardate in che modo potreste riciclare oggetti che magari stavate per buttare via.

1. Raccogli cavi

immagine: Pinterest

Con una cannuccia di plastica potete creare un laccio per cavi elettrici per far ordine sulla scrivania: basta temperarla come fosse una matita, ottenendo un "ricciolo" come quello in foto, e poi avvolgerlo attorno ai cavi riuniti in fascio.

2. Etichette per cavi

immagine: Pinterest

Tagliandole in segmenti e scrivendoci sopra con pennarelli indelebili, le cannucce di plastica possono diventare comode etichette per riconoscere subito tutti i cavi.

Advertisement

3. Una mini spazzola per pulire gli angoli difficili

Con un vecchio spazzolino potete creare na mini spazzola per pulire gli angoli difficili, come certi punti dei barattoli e bottiglie subito sotto al collo. Ci sono due modi per farlo:

  • Fate bollire dell'acqua e immergeteci lo spazzolino per circa 10 minuti, poi con le pinze estraetelo e piegatelo fino a ottenere l'angolazione desiderata;
immagine: home-barista.com
  • Oppure: sospendete lo spazzolino sopra alla fiamma di una candela, in modo che il calore arrivi nel punto che desiderate piegare. Appena comincia a squagliarsi, piegatelo come desiderate.

4. Gel di silice

immagine: Pixabay

Tenete sempre da parte i sacchetti di gel di silice che trovate in tanti acquisti (scarpe e borse, soprattutto). Potete usarli in tanti modi, come ad esempio per far durare più a lungo le lame dei rasoi per la barba. Basta infatti riempire un bicchiere con le perline di gel e poi immergervi il rasoio dopo averlo sciacquato per bene a seguito della rasatura. Le perline assorbiranno tutta l'umidità in eccesso.

Advertisement

5. Un pratico organizer per trucco

Se volete creare un pratico organizer per trucco senza spendere nulla, potete riciclare una scatola per le scarpe! Basterà ritagliare una fessura su uno dei lati lunghi, alta abbastanza da infilarci il coperchio come cassetto e poi aggiungere un fondo (sopra al cassetto) con un ritaglio di cartone e dividere lo spazio al di sopra con altri pezzi di cartone.

6. Per pulire gli infissi

Le finestre con i pannelli che scorrono su rotaie sono comodissime, ma quelle rotaie sono difficili da pulire per bene. Un modo semplice è prendere una vecchia spugnetta per piatti, appoggiarla sulle rotaie per capire in quali punti praticare tagli che le permettano di inserirsi perfettamente dentro alle rotaie stesse. Così, con una sola passata, raccoglierete un sacco di sporco senza fatica.

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie