Pulite e fate brillare i vetri e gli specchi della vostra casa con un alleato infallibile: il borotalco - Creativo.media
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Pulite e fate brillare i vetri e gli…
Case minuscole: 10 idee a cui ispirarsi per sfruttare al massimo lo spazio e arredare con stile 10 soluzioni brillanti per arredare con gusto e praticità anche le camere da letto più piccole

Pulite e fate brillare i vetri e gli specchi della vostra casa con un alleato infallibile: il borotalco

20 Febbraio 2021 • di Angelica Vianello
5.706
Advertisement

Specchi e vetri sono elementi immancabili dell'arredamento di qualsiasi casa: dalle finestre che incorniciano il panorama esterno fino alle superfici interne che dividono gli ambienti non esiste un'abitazione in cui non ci si debba preoccupare di tenere i vetri puliti. E anche gli specchi, in bagno o in camera da letto, oppure quelli decorativi di saloni e salotti che amplificano la luminosità degli ambienti, non possono essere trascurati troppo a lungo.

Non c'è nulla che dia l'impressione di sporco e disordine come specchi pieni di macchie e aloni di sporco, e quando invece ci decidiamo a pulirli per bene, apprezzare la perfetta trasparenza delle finestre o lo scintillio degli specchi immacolati contribuisce a dare l'impressione di pulizia e ordine. E per occuparcene, se non vogliamo usare i prodotti per vetri ma volessimo provare un'alternativa efficace e anche capace di profumare delicatamente gli ambienti, possiamo usare il borotalco.

L'occorrente

immagine: Austin Kirk/Flickr

Vi serviranno:

  • 700 ml di acqua calda
  • 2 cucchiai di borotalco
  • Un flacone spray oppure una bacinella
  • Due panni morbidi (magari in microfibra)
  • Un panno cattura-polvere o un altro in microfibra o comunque adatto a spolverare

Il procedimento

  1. Fate sciogliere il borotalco nell'acqua
  2. Immergete il primo panno nella miscela 
    Oppure versatela nel flacone spray, agitando per bene prima di spruzzare
  3. Passate il panno sullo specchio o sul vetro, con movimenti lineari e regolari
    Se usate il flacone, spruzzate il prodotto sul panno invece che sul vetro, in modo da non creare striature sulla superficie da lavare
  4. Cercate di lavorare velocemente, in modo che i vetri non si asciughino da soli. È importante infatti rimuovere eventuali residui più evidenti di borotalco e lucidare per bene la superficie con l'altro panno asciutto.
  5. L'ultimo passaggio che davvero porterà via ogni traccia di polvere di talco consiste nel passare delicatamente il panno catturapolvere.

A quel punto avrete specchi e vetri davvero perfetti! 

Tags: TrucchiUtiliFai da te
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie