Pulizie in punti difficili? Usa questi trucchi per arrivare sotto al frigorifero e non solo - Creativo.media
x
Pulizie in punti difficili? Usa questi…
La casa ha bisogno di un restyling? Prova con questi semplici trucchi di design Ortaggi che crescono in fretta: scopri quali sono e ottieni il massimo dal tuo orto

Pulizie in punti difficili? Usa questi trucchi per arrivare sotto al frigorifero e non solo

18 Maggio 2021 • di Angelica Vianello
2.396
Advertisement

Anche se ci occupiamo abitualmente della pulizia dei pavimenti con scopa, aspirapolvere e lavaggi frequenti, ci sono sempre dei punti in cui lo sporco si annida che sono difficili da raggiungere. In cucina, uno di questi spazi può essere la porzione di pavimento sotto al frigorifero, quando questo non è ad incasso.

Similmente, tutti i mobili pesanti sostenuti da piedini (armadi, cassettiere) e a volte anche qualche modello di letto, non sempre sono abbastanza sollevati da terra per poter infilare scopa o aspirapolvere, così capita che lo sporco, la polvere ed eventuali lanugini continuino a prosperare indisturbate. Oltre ad una questione di igiene, la pulizia di questi spazi nel caso del frigorifero è anche utile per garantirne il corretto funzionamento. Vediamo allora che trucchi possono aiutarci a pulire questi spazi difficili.


immagine: Creativo
  • Se avete un po' di spazio di lato al frigorifero, o se magari dovete pulire sotto al letto o a un mobile che è troppo basso per arrivarci con la scopa o aspirapolvere, aiutatevi con il phon: posizionate degli stracci bagnati su un lato del frigo/mobile, poi mettetevi dal lato opposto e azionate l'asciugacapelli in modo da indirizzare l'aria verso gli stracci stessi. In questo modo la polvere e la sporcizia si radunerà e sarà catturata dai panni stessi, rendendo molto più facile eliminarla.
  • Vecchi collant: prendete il bastone di qualsiasi scopa, rivestitelo con uno di quei vecchi collant rovinati che non potevate più indossare, annodandolo per bene, e poi passatelo sotto al frigo. Tutta la polvere e lanugine si attaccherà al collant stesso, e potrete eliminare facilmente lo sporco. 
  • La stessa cosa può essere fatta anche con i panni elettrostatici, o magari quelli in microfibra, che però dovrete tener fermi con l'aiuto di qualche elastico o laccio. Poi passatelo sotto ai mobili, dove si accumula polvere e sporcizia.
  • Un vecchio lenzuolo: questo torna molto utile anche sotto ai mobili più grandi come letto o armadi e cassettiere. Avvolgete il bastone con il lenzuolo, in modo da coprire la maggior lunghezza possibile, senza creare però un fardello troppo spesso che non passi sotto a elettrodomestici o mobili. Se anche rimangono dei lembi che strusciano a terra non c'è problema. Passate il bastone in modo da spostare la sporcizia fuori, dove potete raccoglierla con scopa o aspirapolvere. In modo simile potete usare anche vecchi asciugamani, se sono abbastanza sottili.

Molto più semplice così, no?

Tags: TrucchiUtiliFai da te
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie