Detersivo fai-da-te: scopri come prepararlo e sgrassa in modo semplice i pavimenti

Angelica Vianello image
di Angelica Vianello

13 Giugno 2021

Detersivo fai-da-te: scopri come prepararlo e sgrassa in modo semplice i pavimenti
Advertisement

Ci sono pulizie che possiamo anche rimandare qualche giorno in più, ma i pavimenti di casa sono tra le superfici che si sporcano ogni giorno, e che dobbiamo tenere pulite e igienizzate lavorandoci con maggior frequenza, soprattutto se in casa abbiamo bambini piccoli, animali domestici o anche semplicemente se si tratta di un'abitazione molto trafficata, magari con un giardino.

Conoscere un metodo economico ed efficace per pulire a fondo i pavimenti (non quelli di legno o in materiali pregiati come certi tipi di marmo) cui ricorrere come alternativa ai detersivi industriali può di certo tornare utile, sia quando vogliamo tagliare un po' le spese che quando ci troviamo a corto dei prodotti adatti.

Advertisement
 AKIYIAKELLY/YouTube

AKIYIAKELLY/YouTube

Cosa vi servirà per preparare questo detersivo fai-da-te? Tutti "ingredienti" che molto probabilmente avete sempre in casa

  • 250 ml di aceto bianco (di vino, di mele o anche di alcool)
  • 4 cucchiai di detersivo liquido per piatti (in alternativa, sapone di Marsiglia)
  • mezzo litro di acqua
  • Un flacone spray con capienza di 750ml o 1l o un secchio qualsiasi

Se volete tenere questo detersivo nel flacone spray, così da poterlo usare all'occorrenza anche per lavare le piastrelle dei muri, ad esempio, allora dovrete solo versare tutti gli ingredienti all'interno e agitare bene.

Altrimenti, versateli direttamente nel secchio del mocio con cui laverete il pavimento, niente di più facile. È un detersivo molto leggero, ma si consiglia sempre di risciacquare dopo aver lavato.

Se volete anche sentire un profumo più piacevole, aggiungete delle gocce di olio essenziale a scelta, magari preferendo le essenze fresche come menta, lavanda o eucalipto. Qualora invece si tratti di una giornata in cui il pavimento è particolarmente sporco, aggiungete due cucchiai di bicarbonato (ricordate che a contatto con l'aceto produce una schiuma che potrebbe fuoriuscire dal flacone).

Vale la pena ricordare che, data la presenza dell'aceto, questo rimedio non è indicato sui pavimenti in legno, bambù, pietra o comunque materiali delicati. Se non siete certi della reazione che potrebbe provocare sul vostro pavimento, potete provare a usarlo in un angolino nascosto.

Buon lavoro!

 

 

Advertisement