Vespe addio: ti sveliamo qualche rimedio naturale ed economico per allontanarle - Creativo.media
x
Vespe addio: ti sveliamo qualche rimedio…
Pallet in giardino: lasciati ispirare da tanti progetti semplici per arredare i tuoi spazi verdi Arreda il giardino con i gabbioni di pietra: le strutture perfette per decorare con gusto e praticità

Vespe addio: ti sveliamo qualche rimedio naturale ed economico per allontanarle

18 Giugno 2021 • di Angelica Vianello
17.629
Advertisement

Sono tanti gli insetti che non vogliamo ronzino in casa durante la bella stagione, e tra i più fastidiosi ma anche pericolosi ci sono le vespe. Quando ne notiamo troppe che girano nei dintorni della nostra abitazione è bene ispezionare i punti della casa in cui potrebbero più facilmente aver dato vita a un nido. Amano infatti i posti protetti, caldi e secchi, da cui raggiungere facilmente l'esterno, quindi bisogna controllare sempre intercapedini, sottotetti, sotto le grondaie, le casette per uccelli, rimesse o garage.

Se troviamo nidi, dobbiamo chiamare dei professionisti per eliminarli, ma anche se non ve ne fossero, è sempre utile poter ricorrere a qualche rimedio che ci aiuti a non averle in casa, e possiamo provare con dei metodi naturali prima di passare a quelli più aggressivi (e potenzialmente dannosi anche per noi) disponibili in commercio.

immagine: Pxhere
  • Aglio: è uno degli insetticidi naturali più potenti (e meno dannosi per le piante, oltre che praticamente innocuo per noi), e quanto più sono freschi i bulbi tanto più sarà efficace. Usate 6 spicchi per 3 litri di acqua nel caso di trattamenti più leggeri, oppure due bulbi interi per mezzo litro di acqua per un trattamento più concentrato. In entrambi i casi il procedimento da seguire è lo stesso: schiacciate l'aglio e mettetelo in una ciotola capiente, versate l’acqua bollente all'interno della ciotola fino a coprirlo e lasciate riposare per una notte. POi, filtrate il tutto con un colino e poi usate il liquido per riempire una bottiglia spray. Potete spruzzarlo sui davanzali o attorno alle cornici esterne di porte e finestre. 
    In alternativa, potete preparare anche una poltiglia tritando insieme 1 testa di aglio e 10 chiodi di garofano. Aggiungete poi 1 litro di acqua, lasciate in ammollo per 24 ore, poi filtrate e conservate il liquido in un flacone spray per massimo qualche giorno. 
  • Insieme all'aglio si può usare anche delle cipolle, oppure peperoncino frantumato o cannella in polvere, tutte sostanze sgradite agli insetti (formiche comprese).
  • Fondi di caffè: come per gli altri insetti, questo rimedio semplice ed economico risulta piuttosto efficace, anche se comporta lo svantaggio di essere temporaneo. Bisogna infatti far bruciare lentamente (come si fa con l'incenso) dei fondi di caffè ben asciutti dentro a piattini o anche barattoli di latta. Il fumo prodotto da questi scarti è sgradito alle vespe e zanzare, ma non agli umani.
  • Oli essenziali: ci sono diversi oli essenziali utili contro le vespe. Il più efficace sembra essere quello di menta piperita, ma si possono anche usare (mescolandoli tra loro, se preferite) quelli di chiodi di garofano, geranio e citronella. Potete aggiungerli all'acqua contenuta in un flacone spray, insieme a un paio di cucchiai di sapone per piatti, e semplicemente spruzzare in casa. Avranno anche un odore piuttosto gradevole per noi.

Avete già provato questi rimedi contro le vespe?

Tags: TrucchiUtiliFai da te
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie