Fai sembrare più sofisticati gli interni di casa con qualche trucco di design - Creativo.media
x
Fai sembrare più sofisticati gli interni…
Aggiungi un irresistibile tocco rustico all'arredo con questi dettagli in legno recuperato Animali in casa? Scopri come evitare che i loro peli finiscano sul bucato

Fai sembrare più sofisticati gli interni di casa con qualche trucco di design

13 Ottobre 2021 • di Angelica Vianello
1.479
Advertisement

Sono tantissimi i motivi che possono portarci a vivere in case che ci sembrano un po' spoglie, anonime o addirittura sciatte, anche senza che ciò si possa imputare alla nostra trascuratezza nel curarle. Soprattutto se si deve affrontare la grande spesa di arredare un'intera abitazione oppure se ci si ritrova a dover far spazio a pezzi di mobilio recuperati da tante situazioni diverse ma che non si riesce ad amalgamare in uno stile univoco, possono venirne fuori ambienti non proprio di grande impatto.

Per valorizzarli senza incorrere in spese da capogiro si può iniziare con qualche intervento mirato che può fare la differenza, come quelli indicati di seguito.

Cornici

Se volete decorare le pareti con foto, poster, stampe, quadri e simili decidete prima quali usare, cercate la disposizione migliore (ci sono tantissimi schemi da cui prendere esempio online) e poi considerate le misure necessarie per ogni cornice. A quel punto dovete comprare le cornici in gruppo, in modo che abbiano tutte lo stesso stile o che siano comunque uniformi magari per colore. Se infatti è bello anche mescolare stili in modo eclettico, quello è anche un modo che più facilmente genera caos visivo e rende più sciatto l'ambiente.

Non solo cornici appese al muro: potete farle pendere da corde, binari o poggiarle su mensole apposite. L'importante è scegliere un solo metodo per una parete e senza aggiungere poi spunti diversi nella stessa stanza.

Advertisement

Palette

La tentazione di rimanere esclusivamente nella zona tranquilla del bianco e del legno, oppure al contrario quella di inserire troppi colori in un solo ambiente sono due estremi che vanno evitati, a meno che non ci sia un esperto a gestire scelte così polarizzate. Meglio allora lasciarsi ispirare dalle palette di pochi colori, preferibilmente neutre e luminose, di quelle che abbiano solo una tonalità a contrasto.

Sceglierete poi se saranno toni freddi o caldi, e farete in modo che ogni nuova aggiunta al mobilio e agli accessori rientri tassativamente in quella gamma di colori.

Semplicità

Il troppo stroppia quasi sempre, e soprattutto quando lo spazio a disposizione non è tantissimo bisogna prima occuparsi dei mobili fondamentali, che non siano troppo ingombranti nemmeno a livello visivo, e poi... Fermarsi, o quasi. Una volta assicurati i pezzi immancabili, che siano di stili coordinati per forme e colori tra loro e rispetto all'ambiente in cui sono inseriti, servirà poco altro e magari lascia spazio per aggiungere dettagli ulteriori nel tempo, diradando le spese così che, se possibile, si potrà anche spendere un po' di più per ogni aggiunta di qualità.

Advertisement

Questo tipo di approccio può funzionare in ogni stanza e sia con design rustico che più moderno.

Solo un divano, tavolino/pouf e una poltrona con il suo tavolino di lato. Un grande tappeto a collegare tutto e una pianta: è un salotto con pochi elementi ma non sembra affatto spoglio.

Advertisement

Suppellettili

Vi piace collezionare oggetti? Riuniteli tutti in un unico punto e metteteli in mostra con soluzioni semplici e sofisticate, come mensole a scomparsa o anche quelle in cartongesso integrate nella muratura.

Se poi avete tanti oggetti diversi da cui non volete separarvi, anche quelli è meglio che non siano sparsi su più mobili e superfici, ma pensate a come combinarli in piccole composizioni più compatte qui e là in giro per casa.

Advertisement

Piante

Non sottovalutate mai l'aiuto che le piante possono dare nel completare l'arredo di una qualsiasi stanza di casa. Un angolo che sembra spoglio, dove non c'è motivo di infilare un altro mobile, ma che sia sufficientemente luminoso e abbia le temperature adeguate viene arredato in un attimo da un vaso con una pianta o piedistalli, fioriere appese, mensole con vasetti e tutte le mille soluzioni che si possono usare in casa.

E anche per le piante, la scelta del vaso o portavaso farà in modo che davvero qualsiasi esemplare possa inserirsi con stile nel vostro arredo. 

Pronti a sistemare il look delle vostre case?

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie