Rendi più accogliente il tuo balcone allestendo angoli per rilassarti e mangiare all'aperto - Creativo.media
x
Rendi più accogliente il tuo balcone…
Casette e mangiatoie per uccelli: prova a costruirne con divertenti progetti fai-da-te! Tante idee per riciclare con creatività le lattine di metallo in giardino: scoprile tutte

Rendi più accogliente il tuo balcone allestendo angoli per rilassarti e mangiare all'aperto

21 Aprile 2022 • di Angelica Vianello
2.897
Advertisement

Un balcone ampio o un terrazzo sono relativamente facili da arredare e diventano spazi che aumentano notevolmente il valore della casa. Ma anche quelli più piccoli e angusti non devono per forza rimanere degli spazi da riempire con un paio di vasi o in cui riporre oggetti che magari non trovano posto in casa.

A volte manca solo l'idea giusta per vedere questi spazi come potenziali salottini all'aperto dove rilassarsi, mangiare un boccone o persino lavorare. Certo, non si potranno usare mobili grandi e voluminosi, ma non è detto che si debba sacrificare la comodità o l'estetica. Lasciatevi ispirare dalle idee di seguito.


Un tappeto a terra e un rivestimento sulla ringhiera possono già creare un ambiente completamente diverso, come quando si colorano le pareti e si cambia il pavimento di una stanza. A quel punto risaltano di più anche divanetti, sgabelli e gli altri elementi che scegliete.

Se non c'è troppo spazio anche una panchina sottile può fare la differenza: appena sappiamo di avere un posto per sederci fuori, all'improvviso il balcone diventa più invitante.

Advertisement

È comoda l'idea di usare come sedile una cassapanca in cui riporre cuscini e coperte, per far spazio in modo efficiente.

Sono infiniti gli stili che si possono ricreare in questi salottini: anche un po' di ispirazione boho!

I pallet con sopra cuscini sono un modo economico ed efficace per creare divanetti. La parete dietro al divanetto, poi, può ospitare fioriere a muro per dare un tocco di verde senza ingombrare a terra.

Advertisement

Anche qui potreste usare i tronchi di legno come tavolini o sgabelli: un tocco rustico che sta sempre bene.

Se ci sono già schermi che chiudono un po' il balcone a veranda, avrete la privacy per stendervi su un divanetto o chaise longue da esterno.

Advertisement

Le piante rendono tutto più vivo e accogliente, e potrebbero bastare proprio pochi cuscini e qualche sedia per stare comodi all'aperto.

Avere un tavolino è sempre comodo, e ci sono quelli minuscoli da appoggiare alla ringhiera che rubano poco spazio.

Advertisement

Si possono poi costruire o comunque trovare anche online tante soluzioni per avere punti d'appoggio che sfruttano la ringhiera del balcone e si trasformano in tavolini. A volte quelli con due sgabelli creano un punto comodo per mangiare all'aperto.

E alcuni modelli potrebbero persino permettere di appoggiarsi con computer e tablet per lavorare o studiare all'aperto.

Come vorreste arredare il balcone?

Tags: ArredamentoDesignIdee
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie