Dai vita a un salotto rilassante e piacevole seguendo i consigli del feng shui - Creativo.media
x
Dai vita a un salotto rilassante e piacevole…
Aspetta a gettar via gli oggetti di uso comune: potresti riciclarli in modo utile! Spray multiuso: scopri i casi in cui sarebbe preferibile non usarli

Dai vita a un salotto rilassante e piacevole seguendo i consigli del feng shui

05 Maggio 2022 • di Angelica Vianello
708
Advertisement

Da molto tempo i dettami della filosofia di vita cinese conosciuta come feng shui vengono applicati anche all'allestimento degli interni delle case: arredare uno spazio seguendo le regole di questa scienza permette infatti di dar vita ad ambienti davvero equilibrati e piacevoli.

Si tratta di sfruttare le risorse a disposizione, soprattutto in termini di spazio, materiali e luce, così che la stanza permetta di assaporare in ogni momento l'armonia e l'equilibrio che la rendono perfetta da vivere anche con familiari e ospiti. Di seguito qualche indicazione utile per arredare il salotto secondo i dettami del feng shui.

Un'idea importante nel feng shui è quella del "circolare" dell'energia vitale (Qi): gli spazi devono essere tutti pensati in modo da essere liberi e non ostacolare questo flusso. Ciò significa che se per muoversi dentro la stanza bisogna fare qualche contorsione di troppo o si rischia di imbattersi troppo spesso in ostacoli, allora i mobili vanno spostati o cambiati. 

Meglio togliere qualcosa piuttosto che trovarsi in un ambiente oppressivo e scomodo.

 

Altro elemento fondamentale è la luce: quella naturale va amplificata, e quella artificiale studiata in modo da illuminare tutto ma senza abbagliare e infastidire. Quindi ci vorranno diversi tipi di lampade, lampadari e magari anche interruttori che permettano di scegliere l'intensità della luce. 

E poi specchi: questi riflettono la luce e fanno sembrare le stanze più luminose e ampie. 

Advertisement

Sia gli specchi che i quadri, stampe o illustrazioni che decorano le pareti (che dovrebbero sempre avere soggetti rilassanti) vanno posizionati nella porzione superiore delle pareti. Metterli in basso, secondo il feng shui, può smorzare l'umore: la regola da provare è "mettili sempre qualche centimetro più in su di dove pensavi di appenderli". Faranno volgere lo sguardo verso l'alto.

 

Mai dimenticare le piante: sono ciò che richiama la natura e rappresentano l'elemento del legno. Danno un senso di vitalità e sono terapeutiche. Meglio preferire quelle con vegetazione lussureggiante e foglie leggere piuttosto che le succulente, secondo il feng shui.  

Armonia degli elementi: è uno dei pilastri di questa filosofia. Ricordate allora le categorie che devono essere presenti.

  • Terra: mobili squadrati e bassi in toni caldi (marroni, gialli, colori della terra e persino oro), fantasie geometriche, ceramica e porcellana.
  • Legno: linee ed elementi verticali, piante; fantasie botaniche e floreali; mobili alti.
  • Fuoco: forme triangolari, luci e candele; oggetti di pelle o fantasie animalier; oggetti appuntiti e spigolosi e arte astratta.
  • Metallo: forme arcuate e circolati; dettagli e colori metallici, stoffe scintillanti.
  • Acqua: forme curve irregolari; tutta la gamma del blu; materiali iridescenti e riflettenti.
Advertisement

Se il salotto deve essere uno spazio in cui riunirsi e conversare, bisogna cercare di raggruppare le sedie, poltrone e divani in modo che creino accolgano subito chi entra, e soprattutto evitare che diano le spalle alla porta - in particolar modo il divano. Tutti coloro che siedono in salotto dovrebbero poter vedere chi entra, e se non è possibile, usare uno specchio sulla parete per aiutare tutti ad avere una prospettiva completa della stanza.

Questi consigli potrebbero aiutarvi a ridisegnare il salotto?

 

Tags: ArredamentoDesignIdee
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie