Sogni di camperizzare il tuo van e partire all'avventura? Scopri come ha fatto questa ragazza - Creativo.media
x
Sogni di camperizzare il tuo van e partire…
Impara con TikTok un metodo facile, veloce e super comodo per piegare gli asciugamani Prenditi cura dei tuoi piedi con questi trattamenti naturali fai-da-te per calli e duroni

Sogni di camperizzare il tuo van e partire all'avventura? Scopri come ha fatto questa ragazza

13 Maggio 2022 • di Angelica Vianello
908
Advertisement

Vi è mai venuta voglia di mollare tutto e condurre una vita nomade ovunque voleste? Per molti rimane un sogno nel cassetto, che magari nemmeno riaffiora spesso, ma c'è qualcuno che ha preso quest'idea utopica e l'ha resa realtà. È il caso di una giovane ragazza inglese, appena 21enne: si chiama Amélise Burr e dopo una drammatica vicenda familiare ha deciso di fare di un furgoncino la sua casa vagante.

Si è così imbarcata in un epico progetto di fai-da-te dando vita a Gloria, la mini-casa mobile con cui da diversi mesi vive in giro per l'Europa insieme al suo cane Gigi. Leggete oltre per saperne di più.

Come tanti, Amélise (o anche solo Ame), è rimasta affascinata dalle storie di chi fa questa scelta radicale nella vita. Racconta infatti sui suoi canali social (ha un blog, un account Instagram, un TikTok e anche un canale YouTube) che nel 2019 la morte della nonna ha devastato la sua vita. "Mi sono trovata a chiedermi se valesse la pena vivere, con tutto il dolore e le perdite che capitano".

Nel cercare di dare un senso alla sua vita di fronte alla voragine lasciata da una persona così cara, Ame ha realizzato che fino a quel punto non aveva "mai vissuto, ma solo sopravvissuto, solo esistito e andato avanti ogni giorno". 

È dunque rimasta affascinata dal trend delle micro case, il cosiddetto "tiny living" che spopola online da qualche anno e da lì a scoprire la "Van Life" su YouTube - ovvero la vita di chi trasforma un furgoncino o fuoristrada in una specie di camper super compatto e ne va la propria residenza mobile - è stato un attimo.

"Ho percepito questa connessione ISTANTANEA e il desiderio insaziabile di vivere una vita così splendidamente semplice e dopo tre anni di sogni, pianificazione, costruzione e risparmi sto finalmente vivendo nel furgoncino che ho trasformato da sola e che si chiama Gloria, insieme al mio cagnolino Gigi". 

Ame ha documentato il suo procedimento, con tanto di elenco dei materiali, sui vari canali social. Potete vedere qui il video del progetto completo. In tutto le è costato meno di diecimila sterline (che sono meno di 12mila euro).

Il van è stato isolato termicamente, dotato di strutture di legno per costruire un letto-contenitore sul fondo (accessibile dal portellone posteriore) e anche attrezzato con un sistema di riscaldamento.

Non mancano luci, scomparti per riporre il necessario, un lavandino e angolo cottura, una stazione di ricarica e un piccolo frigorifero. In un angolo, poi, un sedile su misura nasconde una doccia!

Ancora, sul tetto ci sono pannelli solari e sotto al pavimento dei serbatoi di acqua.

Advertisement

La nuova vita di Amélise la porta in giro per l'Europa, con Gloria e Gigi sempre al seguito in luoghi suggestivi. Non mancano sacrifici e privazioni, ma è di certo fonte di grande ispirazione, magari per emulare questo spirito avventuriero e creare un mini-camper su misura: potremmo non avere la possibilità di viverci tutto l'anno, ma sarebbe strepitoso per andare in vacanza portando con sé la propria "casa".

Tags: IncredibiliIdeeStorie
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie