Scopri come usare la pittura delle pareti per far sembrare una stanza più grande o più piccola! - Creativo.media
x
Scopri come usare la pittura delle pareti…
Il trucco della carta bagnata per non piangere tagliando le cipolle: funziona davvero? Le mollette hanno lasciato segni sui vestiti? Falli sparire con qualche semplice trucco

Scopri come usare la pittura delle pareti per far sembrare una stanza più grande o più piccola!

19 Maggio 2022 • di Angelica Vianello
713
Advertisement

È raro che non ci sia una stanza, in una casa intera, che non vorremmo fosse più ampia, più alta o paradossalmente anche meno larga o lunga. Sebbene non si possa alterarne le dimensioni reali intervenendo con radicai lavori di demolizione e ricostruzione - o perlomeno lo si può fare solo in certi casi e con un gran dispendio di denaro - è comunque possibile sfruttare la pittura alle pareti per cambiare la percezione dello spazio.

Si tratta di sfruttare in realtà le illusioni ottiche ottenute stendendo la vernice solo su alcune delle superfici della stanza, o persino solo su alcune porzioni di esse. Leggete oltre per saperne di più.


  • Ampliare la stanza: se volete farla sembrare più ampia (in tutte le direzioni) dipingete tutte le pareti, soffitto compreso di bianco o di un altro colore chiaro e luminoso (e il soffitto comunque dovrebbe rimanere bianco).
  • Alzare il soffitto: per far sembrare la stanza più alta di quanto non sia, invece, bisogna aumentare il contrasto tra tutte le pareti e il soffitto. Quindi tutte le pareti avranno un colore più scuro e il soffitto rimarrà bianco.
    Funziona anche il trucco di far scendere il bianco sulla fascia superiore delle pareti, subito sotto al soffitto... Ma senza scendere troppo.
    Se voleste osare, potreste dipingere le pareti con strisce verticali - o anche una sola o a coppie opposte.

 

  • Restringere: nei casi in cui lo spazio sembra troppo ampio e dispersivo, si può ridurre la larghezza a livello ottico dipingendo le pareti opposte dello stesso colore, più scuro delle altre. Questo perché i colori scuri assorbono la luce, e così fanno sembrare le pareti più vicine a chi le guarda.
    È un trucco utile in stanze molto lunghe oltre che larghe, come magari certe taverne o corridoi molto ampi.
  • Allungare: se invece la stanza sembra corta, bisogna "allontanare" la parete di fondo e sfruttare la prospettiva. Poiché lo sguardo umano tende a seguire le linee che contrastano tra loro (opposte), potete far in modo che la parete di fondo di una stanza corta sembri più lontana dipingendola dello stesso colore del soffitto, che sia più scuro di quello del resto della stanza - in genere si consiglia di lasciare bianche le altre pareti.

     

Advertisement
  • Rimpicciolire: altro caso in cui una stanza è extralarge e la si vuole far sembrare meno dispersiva e vuota. Per uno spazio più intimo usate un colore scuro su tutte le pareti e anche il soffitto. Va bene anche usare combinazioni di carta da parati o rivestimenti vari e colori scuri in tinta.
  • Dare risalto a una parete: è il caso della cosiddetta accent wall, quella che viene dipinta di un colore diverso o più spesso rivestita con carte da parati di richiamo (anche su una porzione, certe volte), materiali vari o decorazioni vistose (quadri, specchi imponenti, giardini verticali, etc)

 

  • Allargare: la stanza è troppo stretta (magari un corriodio)? Allora si può tentare a dipingere le pareti di due colori. Una fascia scura in basso e una chiara in alto. Il livello al quale si decide di tracciare la linea cambierà di molto la percezione. In genere si consiglia di dipingere scura la metà inferiore della stanza e di bianco la metà superiore insieme al soffitto. Ma potreste anche abbassare o alzare un po' la linea.
    Un modo ancora più coraggioso è dipingere le pareti a grandi strisce orizzontali (anche in questo caso, a coppie opposte o persino una sola).
  • Abbassare il soffitto: se la stanza è davvero troppo alta, come succede magari in ex spazi industriali o anche certe case rurali, l'alternativa economica a soppalchi e mezzanini p dipingere il soffitto più scuro delle pareti.
  • Accorciare la stanza: dipingete la parete di fondo con un colore scuro. Potrebbe essere la scusa per un'accent wall memorabile.
  • Dar risalto al soffitto: se il soffitto è decorato magari con travi, cassettoni o qualsiasi altro elemento che merita di essere notato (a volte sono dei controsoffitti con sistemi di illuminazione strepitosi), lasciate bianche o neutre tutte le pareti in modo che qualsiasi elemento ci sia in alto risalti.

Avete mai usato questi trucchi per la vostra casa?

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie