Qualche stanza ha bisogno di una trasformazione radicale? Trova l'ispirazione giusta - Creativo.media
x
Qualche stanza ha bisogno di una trasformazione…
Devi fare i conti col cambio di stagione? Affrontalo nel modo più efficiente Ravviva i mobili e le stanze col découpage: tante idee creative cui ispirarti!

Qualche stanza ha bisogno di una trasformazione radicale? Trova l'ispirazione giusta

22 Maggio 2022 • di Angelica Vianello
4.763
Advertisement

A volte capita di guardarsi intorno in una stanza ormai vecchia e dall'arredo stanco e segnato dal tempo, ma alla quale ci si era abituati tanto da non saper dove intervenire per trasformarla in modo significativo. Ci sono poi i casi in cui si subentra in un'abitazione anche solo in parte ammobiliata in modo poco coeso e piacevole, e quindi bisogna capire cosa tenere e cosa scartare: quando si svuota l'ambiente, come ripartire?

Ci sono comunità online dove gli utenti condividono i loro progetti riusciti, che possono servire d'ispirazione per tutti: salotti, bagni e cucine riprendono vita diventando finalmente degli ambienti al passo coi tempi. Date un'occhiata ad alcuni esempi di seguito.


In questa stanza vuota c'era da arredare tutto, senza rinunciare alla accent wall. Ecco allora che un pavimento dalle assi più ampie, un grande tappeto e mobili in toni naturali, nonché qualche pianta e delle tende, hanno permesso di creare un salotto confortevole.

Un vecchio armadio dallo stile attempato è stato trasformato in un fantastico mobile bar dal look vintage con tanto di luci appese all'interno.

Advertisement

Si fatica a credere che sia la stessa stanza! Quello che si direbbe un seminterrato in cui prima erano disposti in modo disordinato divani vecchi è diventato un salotto e sala da pranzo luminoso e ben organizzato.

immagine: izzzziie/Reddit

Una cucina che ha fatto un salto in avanti di qualche decennio: niente più piastrelle in vista sui ripiani né quel colore spento e triste, ma un bianco luminoso abbinato ai toni caldi del legno.

immagine: JadeR86/Reddit

Il vano lavanderia può diventare un gioiellino con qualche accortezza in più: dipingere la parete, aggiungere pensili, cassetti e un ripiano sopra agli elettrodomestici offre tanto spazio per riporre di tutto e occuparsi del bucato al meglio.

Qui è la parete che è stata trasformata, con la scusa di voler nascondere la ventola del condizionatore: non si sono limitati a coprirla, ma è diventata l'occasione per sistemare delle mensole in modo più piacevole.

Altra cucina che viaggia nel tempo con un makeover totale: non sono cambiati solo i mobili, ma anche il rivestimento delle pareti (da piastrelle a intonaco) e pavimento (da piastrelle a legno).

immagine: lucia_eoy/Reddit

Un cortiletto vuoto e anonimo è diventato un salottino all'aperto adorabile: hanno creato dal nulla un nuovo spazio da vivere!

immagine: DIY_Lion/Reddit

Il giallo alle pareti, soprattutto quando è di un tono carico e saturo, è una delle sfumature più impossibili da gestire - soprattutto in un bagno. Meglio virare al bianco e aggiungere qualche dettaglio ai mobili.

La cucina era piuttosto anonima, anche se non decrepita. Oltre a rivedere i mobili e il pavimento, è stato azzeccato l'intervento sulla porzione di parete rivestita di piastrelle: prima infatti erano più grandi e soprattutto disposte in modo da raggiungere altezze diverse ai due lati della finestra, poi sono diventate metro tiles che creano un backsplash ordinato ed equilibrato.

C'è qualche idea che vi potrebbe tornare utile?

Tags: ArredamentoDesignIdee
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie