Ciglia folte e lunghe: semplici rimedi per prendersene cura in modo naturale - Creativo.media
x
Ciglia folte e lunghe: semplici rimedi…
Arredare con ceste e cestini: tante idee per organizzare la casa con stile Un giardino acquatico in miniatura come centrotavola: 9 idee strepitose per ispirarti

Ciglia folte e lunghe: semplici rimedi per prendersene cura in modo naturale

10 Giugno 2022 • di Assunta Nero
716
Advertisement

Avere delle ciglia lunghe e folte è da sempre indice di bellezza e profondità dello sguardo, e contribuisce a donare armonia e freschezza al viso. Non è un caso che il mascara sia uno dei prodotti di make-up più utilizzati in assoluto e sia un elemento immancabile nel beauty case di chiunque. E che dire delle ciglia finte? Chi le ha provate sa quanto siano ingombranti.

E oggi, al mascara e alle ciglia finte, si possono preferire trattamenti più radicali e permanenti come le extension ciglia o la laminazione. Queste e altre tecniche estetiche nuove, permettono di sfoggiare sguardi sofisticati e bellissimi. Hanno, tuttavia, un costo e richiedono di sottoporsi a trattamenti che occupano tempo e possono arrecare fastidi. Perché non provare, allora, a prendersi cura delle proprie ciglia con accorgimenti semplici, naturali e facili da seguire?

Ne abbiamo elencato di seguito alcuni ideali per curare quotidianamente il proprio sguardo, migliorandone la salute e la bellezza.


immagine: Pexels, Pexels

1 - Applicare dei sieri e pettinare le ciglia

Un primo buon consiglio per prendersi cura della bellezza delle proprie ciglia è quello di pettinarle spesso con degli spazzolini adatti. Non c'è alcuna evidenza scientifica che questo ne stimoli la crescita ma molti make up artist e professionisti del settore lo consigliano. Sicuramente, spazzolarle e pettinarle adeguatamente le rende più belle e impedisce che si spezzino o cadano facilmente. Se all'abitudine di pettinarle aggiungete l'applicazione quotidiana di un buon siero, le vostre ciglia miglioreranno di certo. In commercio ne esistono di ottimi, anche non troppo costosi.

2 - Oli vegetali

Eccellenti toccasana per le ciglia, come per molte altre cose, sono alcuni oli vegetali. I più utilizzati, in questi caso, sono l'olio d'oliva, l'olio di cocco e l'olio di ricino. In tutti e tre gli acidi grassi contenuti sembrerebbero particolarmente utili per idratare, ammorbidire e rinforzare le ciglia.

In ogni caso, basta intingere nell'olio un pennello per mascara usa e getta e pettinarle con quello delicatamente. Questo è il metodo ideale per fa assorbire meglio l'olio. In alternativa, basta metterne due gocce sulle dita o su un batuffolo di cotone e massaggiare. Questa operazione, svolta quotidianamente e con con costanza, gioverà molto alla vostre ciglia. Il tutto senza dover ricorrere a sostanze chimiche.

3 - Tè Verde

Un altro rimedio interamente naturale è il tè verde. Provate a immergere un batuffolo di cotone nel tè verde raffreddato e passatelo sull'attaccatura delle ciglia. Se usato con costanza, le proprietà antiossidanti di questo preziosissimo ingrediente le manterranno in salute, stimolandone la crescita. 

4 - Aloe vera

Anche l'aloe vera, conosciuta per le sue proprietà lenitive della pelle, può essere utilizzata nella cura di ciglia e sopracciglia. Secondo alcuni studi, ciò che aiuterebbe a stimolarne la crescita sarebbe il fatto di mantenere, attraverso l'uso dell'aloe, un alto livello di umidità e di idratazione. Ciò favorirebbe un maggiore sviluppo follicolare, rendendo le ciglia più sane. Fate attenzione, solo, a non far entrare in contatto l'aloe con l'interno degli occhi e assicuratevi, prima, di non avere alcuna allergia ad essa. 

immagine: Pixabay

5 - Omega 3

Provate degli integratori a base di acidi grassi omega 3. Si trovano in moltissimi alimenti e sono davvero importanti per la nostra salute. A quanto pare servono anche a quella delle ciglia. Quindi assumerne tramite integrazione, potrebbe essere una buona idea. 

6 - Biotina 

Ci sono, poi gli integratori di biotina, utilizzati moltissimo per la cura e la crescita dei capelli. In molti casi essa è eccezionale in tal senso. Ovviamente, come sottolineano alcuni medici, bisogna assicurarsi prima di non avere carenze vitaminiche, di ferro o di altri componenti nutrizionali. In quel caso, senza un'adeguata integrazione di ciò che manca e che potrebbe provocare la caduta, la biotina non avrà alcun effetto.

7 - Vitamina E

Un ultimo prezioso suggerimento può essere quello di utilizzare la vitamina E che si trova facilmente in commercio, sia sotto forma di olio da applicare che all'interno di alcuni integratori. Valgono, comunque, le considerazioni fatte sopra per ciò che riguarda la biotina. Se ci sono carenze nutrizionali, tali sostanze non daranno alcun risultato.

È bene quindi, prima di ogni assunzione, consultare un medico e assicurarsi di essere in salute. 

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie