x
Valorizza gli interni di casa con le…
5 consigli utili per innaffiare le piante quando sei in vacanza 11 volte in cui la voglia di originalità ha prodotto risultati di dubbio gusto

Valorizza gli interni di casa con le splendide sfumature del turchese

22 Luglio 2022 • di Angelica Vianello
1.036
Advertisement

Il turchese, e tutte le sfumature in cui può essere declinato, che lo avvicinano magari al più chiaro verde acqua o al più intenso "blu foglia di tè" (teal in inglese), è uno dei colori più amati. Fa pensare alle acque del mare battuto dal sole, ad atmosfere rilassanti e spensierate, e per questo riesce a infondere di serena bellezza ogni ambiente in cui viene sapientemente utilizzato in ambito di décor di interni.

Si può osare e dipingere una o più pareti o anche solo limitarsi a pezzi isolati e persino solo accessori disseminati qui e là. Si abbina perfettamente alle sfumature del rosso o rosa corallo (che sono tra quelle a lui complementari), e certamente si amalgama benissimo col bianco. Lasciatevi incantare da tanti spunti per incorporare il turchese nell'arredo.


Una sferzata di allegria, non troppo chiassosa: la porta d'entrata turchese sa farsi ricordare, e non solo nelle abitazioni al mare!

Una accent wall turchese è la scelta perfetta sia per uno studio luminoso che per la parete dietro alla testiera del letto o persino in cucina!

Advertisement

Ma forse l'ambiente di casa in cui si osa più spesso con questo bellissimo colore è il bagno: sta benissimo, infatti, sulle piastrelle.

... Anche quando ci si limita ad usarlo su quelle del box doccia. Un colore fresco e pulito ideale per la stanza in cui ci prendiamo cura del nostro corpo.

In ambienti dove predominano colori neutri alle pareti, sul pavimento e sul soffitto (bianco e certe sfumature di grigio, soprattutto), qualche pennellata vivace in turchese diventa il dettaglio che porta allegria. Potrebbe trattarsi del tavolino in salotto...

...O dell'isola nel mezzo della cucina.

O magari di qualche poltrona o divano.

Non è male nemmeno relegare il turchese solo a tanti accessori d'arredo più piccoli: un lampadario di vetro turchese è un'idea adorabile.

Come pure vasi di ceramica o vetro, per non parlare poi di servizi di ceramica sempre esposti nelle vetrine o sugli scaffali, pronti da usare per qualche occasione importante.

E poi tappeti o tende, magari anche con un effetto sfumato (ombré): sono tocchi delicati che sanno introdurre questo colore con molta grazia.

Vi piacerebbe arredare la casa con pennellate di turchese?

Tags: ArredamentoDesignIdee
Advertisement
Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie