10 oggetti che puoi trasformare in incantevoli fioriere col riciclo creativo

Angelica Vianello image
di Angelica Vianello

31 Luglio 2022

10 oggetti che puoi trasformare in incantevoli fioriere col riciclo creativo
Advertisement

Decorare la casa e il giardino con fiori non è nulla di nuovo, ma saper creare delle installazioni artistiche riciclando con creatività oggetti vecchi e ormai rovinati è tutt'altra storia. Le fioriere di ogni tipo, che siano appese a qualche tetto o ramo, oppure grandi contenitori da considerare vere e proprie aiuole rialzate, sono sempre elementi che aggiungono qualcosa di inaspettato e piacevole, movimentando il paesaggio e arricchendolo anche nei punti più vuoti e anonimi.

È bello trovare oggetti ormai rovinati, destinati ad essere buttati via e scoprire invece che diventano i contenitori capaci di ospitare qualcosa di bello come composizioni di fiori e magari anche piante succulente. A seconda dei gusti, dell'esposizione in giardino e delle piante che si vuole tentare di coltivare, le fioriere ricavate da vecchi oggetti diventano un'occasione per decorare con fantasia.

Advertisement

Scolapasta e scolaverdure: quelli metallo smaltati, o magari riverniciati appositamente, si trasformano idealmente in basket da appendere dove si vuole. Un po' di fibra di cocco per foderare l'interno, terriccio e poi le vostre piante preferite per dar vita a una composizione adorabile.

Advertisement

Se avete vecchie teiere, di ceramica o metallo, sono perfette per composizioni appese con le piante succulente, ma anche come vasi pieni di fiori di stagione!

Ci sono poi tantissimi tipi di lanterne che possono essere riadattate come fioriere creative!

Se avete dei vecchi innaffiatoi, specie quelli di metallo zincato, di foggia vintage, saranno adorabili come vasi per piante e fiori.

Scarpe di ogni tipo: stivali, anche da pioggia, ma pure scarponi, tacchi e non solo. Si può trovare il modo di riciclare con brio ogni calzatura.

Advertisement

Un trend che piace sempre è quello che prevede di convertire le scale di legno (o metallo) in porta piante originali.

E se per caso trovaste qualche vecchia vasca da bagno, specie quelle freestanding, di cui non sappiate che fare, potreste considerare di usarle come aiuola fiorita in giardino. O magari ricavarci un giardino acquatico in miniatura.

Advertisement

Hanno un fascino intramontabile anche le biciclette trasformate in fiorere!

Le cassette della posta all'americana si prestano a diventare simpaticissime fioriere, in genere rimuovendo la sezione centrale.

Advertisement

Gabbie per uccelli rivisitate come fioriere sospese, il tocco un po' shabby chic che non guasta mai.

Quali oggetti vi piacerebbe trasformare in fioriere?

Advertisement