x
Composizioni con le piante succulente:…
Cruscotto e parabrezza puliti senza fatica: il trucco di TikTok da provare 5 esercizi da fare a casa per smaltire il grasso del basso ventre

Composizioni con le piante succulente: 11 trovate super creative per decorare con oggetti riciclati

16 Agosto 2022 • di Angelica Vianello
2.789
Advertisement

Le piante succulente, spesso chiamate piante grasse, sono una famiglia amplissima di esemplari che hanno alcune tra le forme e i colori più incredibili del mondo vegetale. Richiedono poco terriccio per attecchire, nella maggior parte dei casi, e sono anche piuttosto facili da curare. Tutte queste caratteristiche incredibili fanno capire, dunque, perché siano una categoria di piante così amate in tutto il mondo.

In particolare, sono perfette per creare delle composizioni davvero creative, dato che possono essere piantate dentro a vecchi oggetti di ogni tipo, permettendo così di trasformare le idee di riciclo in piccoli capolavori di giardinaggio. Date un'occhiata agli spunti di seguito.


Al posto di un cuscino colorato, delle piante: infilarle nella seduta di una vecchia sedia di ferro battuto è un'idea che affascina sempre. Si può personalizzare in tanti modi, e funziona anche con vecchie sedie di legno.

E che dire di fare le cose ancora più in grande e ricoprire tutta una poltrona di cactus? Non sarà l'ideale per sedersi, ma di certo troneggerà al centro di qualsiasi aiuola.

Advertisement

Sotto al ripiano di vetro di un tavolo, per dar vita anche ai mobili di casa.

Spesso queste piante diventano protagoniste di quadretti e installazioni artistiche verticali, da appendere alle pareti.

Se per caso avete vecchi giocattoli in casa, come camion, trenini e simili, potete riempirli di piante succulente.

Advertisement

Anche un secchio di metallo degli attrezzi può ospitare composizioni accattivanti di piante grasse.

C'è qualcosa di molto elegante nel trasformare una gabbia di metallo in una fioriera pendente, con tanti tipi di piante diverse che fanno capolino tra le sbarre.

Advertisement

Dentro alle ciabatte di gomma, da appendere al muro: simpaticissime!

E che ne direste di sfruttare le fronde ricadenti di qualche varietà per farne la chioma di una persona, usando un vecchio flacone di plastica di qualche detersivo?

Advertisement

Non solo ciabatte: anche le vecchie scarpe col tacco possono diventare fioriere inedite.

E poi non mancano gli spunti per lavorare pezzi di legno, anche di recupero, e creare cornici da appendere, con al centro le piante grasse preferite.

Vi piacerebbe avere qualcuna di queste composizioni in casa?

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie