Lenzuola senza angoli: puoi farle aderire al materasso in modo perfetto con una manovra semplice

Assunta Nero

10 Settembre 2022

Lenzuola senza angoli: puoi farle aderire al materasso in modo perfetto con una manovra semplice
Advertisement

Cambiare le lenzuola è spesso un lavoro noioso e snervante, perché richiede una pazienza e una precisione che, soprattutto quando si ha poco tempo, non sempre si riescono a trovare. La situazione si complica quando il lenzuolo che va a contatto con il materasso non è quello con gli angoli elasticizzati, semplicissimo da infilare, ma quello piatto con angoli classici.

Capita spesso di avere quel tipo di lenzuola, soprattutto a chi possiede biancheria classica, magari ricevuta in dono con il tradizionale corredo. Anche in questo questo, tuttavia, ci sono soluzioni ad hoc e metodi rapidi per rifare un letto alla perfezione, che rimanga ben teso sul materasso senza pieghe abbondanti su nessun lato.

via @thefoldinglady/TikTok

Advertisement

@thefoldinglady/TikTok

In un video su TikTok, @thefoldinglady, esperta di riordino e organizzazione domestica, mostra una tecnica semplicissima per fare aderire perfettamente il lenzuolo al materasso, quando non ci sono gli angoli elastici. Il procedimento è piuttosto semplice ed è riassumibile in pochi step:

  • Cominciando dal lato ai piedi del letto, infilate per bene il bordo del lenzuolo sotto il materasso.
  • Quindi spostatevi verso uno degli angoli, facendo aderire la parte finale di quello stesso lato del lenzuolo sull'angolo del materasso.
  • Ripiegate verticalmente, sopra lo stesso angolo, la fine del lenzuolo che copre la parte laterale del letto.
  • Infilate, anche da questa parte, il bordo del lenzuolo sotto il materasso.
  • Ripetete l'operazione per tutti gli angoli e il gioco è fatto.

Se vi va di capire e memorizzare meglio i passaggi, vi consigliamo di dare un'occhiata al breve video in questione sul profilo di @thefoldinglady. 

Non pensate, però, che avere a che fare solo con lenzuola dagli angoli arrotondati vi salvi dagli imprevisti. Sono sicuramente più comode da far aderire al materasso, ma piegarle può diventare complicato se non si applica la giusta tecnica. Anche a tal proposito, però, esistono consigli e tutorial creati apposta per facilitarvi la vita in questo senso. La tecnica più utilizzata consiste nell'unire gli angoli capovolgendoli e poi sistemandoli in modo che vengano piegati all'interno. Una volta sistemati gli angoli si può procedere piegando normalmente il lenzuolo a metà, in terzi o in quarti, a seconda delle proprie esigenze.

Voi quali lenzuola usate di solito?

Advertisement
Advertisement