Come vestirsi per un viaggio in aereo: i consigli degli assistenti di volo

Angelica Vianello

28 Settembre 2022

Come vestirsi per un viaggio in aereo: i consigli degli assistenti di volo
Advertisement

Viaggiare in aereo è, per molti, un'esperienza che si associa a qualcosa di lungamente atteso: il viaggio, la vacanza, il distaccarsi dalla routine quotidiana. Così, tante persone si vestono per l'occasione, e già durante il tragitto in aereo indossano gli abiti più belli, le T-shirt divertenti, e così via. Non c'è nulla di sbagliato in questo, ma se si cerca di viaggiare in modo confortevole, a volte bisogna trovare qualche compromesso e sacrificare un po' il desiderio di apparire più modaioli del solito.

Meglio optare per modelli di abiti, nonché materiali, che siano comodi ed efficienti, evitando tutte quelle scelte che, specie nei viaggi lunghi, ci tolgono ogni piacere da tutta l'esperienza. Gli assistenti di volo sono tra le persone che capiscono meglio queste esigenze, e di seguito vi riportiamo qualche consiglio che hanno spesso condiviso online alcuni di loro.

Advertisement

engineerinheels/Reddit

Scarpe comode: i tacchi lo sono difficilmente. Immaginate di dover correre per prendere l'aereo che sta per partire, per qualsiasi intoppo ci sia stato nel tragitto o al check-in. Oppure pensate se ci sono scali lunghi o ancora ritardi e bisogna aspettare in aeroporto più del previsto, avere i tacchi diventa un ostacolo, per la maggior parte delle persone, a camminare (o correre) senza problemi. Se poi forse di quelli che riescono a fare gli scatti anche sui tacchi a spillo, no problem. 

Pexels

Abiti leggeri: è vero che magari partite da o verso una località calda o vi muovete durante i mesi più torridi dell'anno, ma gli aerei tendono ad avere un clima controllato al loro interno, che è di solito abbastanza fresco. Quindi è bene vestirsi a strati e prevedere una felpa o giacca, o persino una sciarpa leggera per evitare di star male durante tutto il volo.

Advertisement

Pexels

Abiti stretti e aderenti: un po' come i tacchi, anche qui il discorso è relativo. Se non è un problema sentirsi costretti alla vita o negli altri punti in cui gli abiti stringono di più. specie in posizione seduta, allora non ci sono limiti di sorta. Ma se non vi dispiace optare per modelli di pantaloni, gonne o vestiti un po' più morbidi e clementi, allora sicuramente vi garantirete un maggior comfort fino all'arrivo.

Ancora, evitate abiti che siano complicati da togliere e mettere, in vista di quando magari usufruirete della toilette in volo.

Pexels

Lenti a contatto: anche queste sono imprescindibili per tante persone che proprio non amano vedersi con gli occhiali poggiati sul naso. Ma l'aria che ricircola in continuo nell'abitacolo degli aerei crea un'atmosfera secca che rende ancora più fastidioso avere le lenti sugli occhi. Quindi magari tenete a portata di mano la loro custodia per riporle quando cominciano a dar fastidio, e gli occhiali con cui rimpiazzarle subito.

Pexels

Questa è una questione di riguardo per gli altri: non indossare profumi troppo forti. A voi potrebbero non dar fastidio, ma passerete ore seduti accanto ad altre persone per cui potrebbero addirittura risultare nauseabondi! Meglio non creare dissapori con gli altri passeggeri, per il bene di tutti i viaggiatori e il vostro.

Far tesoro di consigli come questi potrebbe rendere ancora più piacevole e speciale il vostro prossimo viaggio!

Advertisement