Panni stesi in casa: falli asciugare più rapidamente con questo rimedio casalingo

Laura Ossola

03 Dicembre 2022

Panni stesi in casa: falli asciugare più rapidamente con questo rimedio casalingo
Advertisement

Inverno è sinonimo, tra le altre cose, anche di stendini disseminati per la casa e termosifoni sempre affollati di vestiti che si spera asciughino più in fretta di quanto facciano in realtà. E i panni stesi in casa si portano dietro, inevitabilmente anche non poche difficoltà con l'umidità dell'aria, che potrebbe dare problemi sia alla casa che alla nostra salute. Ecco che allora si studiano mille e uno stratagemmi per fare in modo che il bucato possa asciugare più rapidamente, cercando di sfruttare le rare giornate di sole o affidandosi al calore dei termosifoni. Chi può acquista un'asciugatrice, qualcuno preferisce fare il bucato fuori casa.

E chi invece preferisce il vecchio, tradizionale stendino? Le soluzioni ci sono anche per loro e di seguito vi indichiamo qualche trucco che certamente vi renderà la vita più facile!

 

Advertisement

1. La centrifuga

1. La centrifuga

Creativo

La prima accortezza che agevola l'asciugatura può essere adottata già durante il lavaggio: se è vero che spesso si cerca di evitare la centrifuga per non dover spendere tempo e fatica stirando, in inverno questo passaggio diventa essenziale per facilitare l'asciugatura, poiché rimuove tutta l'acqua in eccesso riducendo la possibilità che si sviluppino cattivi odori sui capi.

2. Il luogo giusto

2. Il luogo giusto

Creativo

Dopo il lavaggio, la prima cosa a cui fare attenzione è la scelta del luogo adatto: è importante che la stanza dove verrà posizionato lo stendino sia poco umida e che sia possibile arieggiarla. Se nessuna delle stanze della vostra casa è sufficientemente asciutta, potete optare per il bagno, dove il calore dei termosifoni e della doccia possono facilitare l'asciugatura del bucato.

Advertisement

3. Deumidificare

3. Deumidificare

Creativo

Un altro modo efficace di accelerare l'asciugatura del bucato è deumidificare l'aria nella stanza dove si trova lo stendino. A questo scopo potete realizzare facilmente un deumidificatore fai da te con il sale grosso: 150 g di sale sono sufficienti per deumidificare un ambiente di 5x5 metri e, se potete farlo asciugare, può anche essere riutilizzato più volte. Potrete costruirlo facilmente tagliando una bottiglia di plastica e inserendo la parte superiore riempita di sale e rovesciata all'interno di quella inferiore; in alternativa potrete usare una ciotola al cui interno avrete appoggiato uno scolapasta contenente il sale. Allo stesso scopo sono utili anche le lampade di sale rosa, che oltre a essere benefiche per la qualità dell'aria sono anche decorative. 

4. Calore

4. Calore

Creativo

Altro validissimo modo per rendere più rapida l'asciugatura è posizionare lo stendino davanti a una fonte di calore, come il termosifone, il camino, la stufa o il forno caldo. In questo modo non solo il bucato si asciugherà più rapidamente, ma potrete anche evitare che restino dei fastidiosi cattivi odori. Fate solo attenzione in questo caso a mantenere la giusta distanza al fine di evitare spiacevoli incidenti.

5. Distanza

5. Distanza

Creativo

L'ultimo trucco è, infine, forse il più scontato eppure non così banale come potrebbe sembrare. Spesso infatti ci vediamo costretti a ottimizzare lo spazio sullo stendino perché si possa stendere agevolmente tutto il bucato, eppure mettere i panni sovrapposti comporterà inevitabilmente un allungamento dei tempi di asciugatura. Ponete i vostri capi sullo stendino ben distesi e distanziati: i tempi di asciugatura si ridurranno in modo radicale. 

E se nonostante queste accortezza comunque i panni ci metteranno molto ad asciugare? Potrete comunque evitare i cattivi odori spruzzandoli leggermente con una miscela di acqua, bicarbonato e olio essenziale a scelta, il profumo sarà assicurato! Buon bucato a tutti!

Advertisement