Prova uno di questi 3 metodi naturali per tenere lontane le cimici

di Assunta Nero

02 Gennaio 2023

Prova uno di questi 3 metodi naturali per tenere lontane le cimici
Advertisement

Le cimici sono uno dei nemici principali del nostro ambiente domestico, soprattutto nel periodo autunnale o, comunque, quando il grado di umidità è piuttosto alto. Quelle che, dal verde delle piante che possono distruggere in poco tempo, si trasferiscono in casa sono verdi o marroni. Per noi sono assolutamente innocue ma, se si prova a schiacciarle perché la loro presenza è disturbante, emettono un cattivissimo odore. L'unica soluzione utile è, dunque, a parte mandarle via, quella di tenerle proprio lontane dall'interno dell'abitazione.

Ci sono poi quelle piccole, ma ancora più fastidiose, che chiamiamo comunemente "cimici dei letti". Loro possono mordere e provocare dei delle fastidiose irritazioni dermatologiche, ma non rappresentano, comunque, un grosso pericolo. Pure in questo caso, a parte cambiare spesso le lenzuola, disinfettare con del vapore o dell'alcol il materasso e fare arieggiare spesso, il consiglio migliore è quello di tenerle lontane dall'ambiente domestico e dal letto stesso.

Alcune sostanze naturali, grazie al loro odore, possono aiutare molto in questo senso. Continuate a leggere per scoprire quali sono.

Advertisement
Pixabay

Pixabay

  • Menta: l'odore della menta, molto forte ma a noi gradito, pare disturbi profondamente le cimici. Un buon modo per allontanarle, dunque, può essere quello di fare una miscela di acqua e olio essenziale di menta (circa 20 gocce per un litro d'acqua), trasferirla in un contenitore spray e spruzzarla nelle zone critiche. È consigliabile, in particolare, spruzzarla nei pressi di balconi, porte e finestre.
  • Cipolla: un altro nemico giurato delle cimici pare essere la cipolla. Nel caso vogliate usarla, preparate un decotto con acqua e cipolla, lasciate che si raffreddi e spruzzatene nelle zone adiacenti a porte, finestre e balconi. Sarà sicuramente d'aiuto per evitare che le cimici si avvicinino troppo. 
  • Aglio: lo stesso discorso vale per l'aglio. Anche con quest'ultimo potete preparare un decotto da trasferire, una volta freddo, in un contenitore spray e spruzzare in punti strategici. Sia nel caso dell'aglio che della cipolla, tuttavia, subentra il problema che si tratta di odori assolutamente poco gradevoli anche per gli esseri umani. Se non si vuole utilizzare la menta, allora, un trucco alternativo al decotto da prendere in considerazione è quello di piantare dei bulbi di aglio sul balcone o sui davanzali delle finestre. Anche questi dovrebbero agire a favore del vostro intento.

Avete già sperimentato uno dei metodi citati?

Advertisement