Le porte come accenti colorati per rallegrare la casa: 11 spunti da cui trarre ispirazione

Angelica Vianello

06 Gennaio 2023

Le porte come accenti colorati per rallegrare la casa: 11 spunti da cui trarre ispirazione
Advertisement

Quando si parla di restaurare e rinnovare il look della casa con interventi mirati nell'arredo, spesso il consiglio vincente è quello di cambiare il colore delle pareti, e anzi, anche quello di una sola parete o addirittura di una porzione di essa. In quel caso, si tratta di dar vita a una accent wall, ovvero una parete che spicca nella stanza, come un dettaglio in contrasto, un accento colorato.

A volte quel tipo di intervento può sembrare un po' troppo impegnativo, ma che dire di fare lo stesso, solo su una superficie minore e più facile da trasformare col colore? Parliamo delle porte delle varie stanze, che con la stessa filosofia possono diventare delle irresistibili accent doors. Date un'occhiata alle proposte qui di seguito.

Advertisement

Si può cominciare fin dal portone d'ingresso, e senza esagerare necessariamente con colori molto saturi: basta trovare una sfumatura, anche un tenue color pastello, che sappia però stagliarsi sulla cornice.

Quando però si vuole osare, anche certi colori più intensi sono davvero bellissimi nel mezzo di sfondi neutri.

Advertisement

Verde oliva: non lo si pensa spesso come l'elemento di spicco, eppure sta benissimo su una porta circondata di bianco.

Il vostro corridoio ha le pareti bianche e nessun altro elemento che lo caratterizzi? Lasciate fare alle porte!

Un'accent door può essere costituita non solo dal colore insolito, quanto anche da elementi in rilievo che potreste persino creare con le vostre mani.

Advertisement

L'idea funziona anche sulle porte scorrevoli che richiamano le barn door.

E che dire di una porta piena di intarsi e colori? Diventa un'opera d'arte da qualsiasi lato la si guardi!

Advertisement

La filosofia della porta colorata o decorata per risaltare nell'ambiente in cui è inserita si adatta persino a quelle a soffietto usate, magari, per chiudere un vano nella parete.

E quando non solo la porta, ma anche la sua cornice contribuisce a colorare la casa, è ancora più bella!

Advertisement

C'è chi colora persino il profilo della porta, quel lato più stretto che rimane "chiuso" nello stipite, di un colore diverso, che si mostra solo quando è aperta!

Pavimenti di legno (ma anche di cotto, o comunque monocolore) e pareti bianche sono lo sfondo perfetto per queste porte colorate.

Pronti a portare allegria in casa con delle accent door tutte personalizzate?

Advertisement