Puoi utilizzare il dentifricio facendo a meno del tubetto: ecco come riuscirci

Assunta Nero

08 Gennaio 2023

Puoi utilizzare il dentifricio facendo a meno del tubetto: ecco come riuscirci
Advertisement

Il tubetto del dentifricio in bagno è praticamente l'oggetto simbolo del disordine che non si riesce a gestire. A causa della sua tipica forma a pomata è spesso difficile da riporre in modo ordinato, soprattutto quando spremendolo comincia ad accartocciarsi su sé stesso o quando il tappo non è abbastanza largo da consentire che lo si poggi a testa in giù.

E se già non si tratta di una cosa particolarmente facile da tenere al suo posto, a peggiorare la situazione ci pensa chi, poco incurante dell'ordine, tende a lasciarlo senza rimetterci il tappo. Oppure, ancora, c'è chi lo spreme a metà, complicando la già fastidiosa operazione di recuperarlo dal fondo quando è quasi finito. Sono abitudini sbagliate ma frequenti, soprattutto tra bambini e persone particolarmente disordinate. Ecco allora che il tubetto di dentifricio si trasforma nel nemico giurato di genitori e maniaci dell'ordine che non riescono a tenere mai il bagno in perfette condizioni.

Esiste una soluzione a ciò che, a pensarci bene, è anche molto semplice e intuitiva. Continuando a leggere, scoprirete di cosa parliamo.

via @maizimmy/TikTok

Advertisement

@maizimmy/TikTok

A mostrare il trucco su TikTok è @maizimmy, utente celebre sul famoso social network per dispensare consigli di gestione della casa, cucina e pulizia domestica, soprattutto a chi ha bambini. In un video, in particolare, illustra la sua routine di pulizia del bagno mostrando il prima e il dopo e considerando la presenza dei suoi figli che tendono a lasciare spesso tutto piuttosto sporco e disordinato. Nella parte finale del video tira fuori il prezioso consiglio che riguarda il dentifricio e che chiunque può tranquillamente seguire. 

Avete mai pensato di sostituire il tubetto del dentifricio con un dispenser di sapone liquido?

Ebbene si, si può fare e risolve un sacco di problemi. Oltre a quello dell'ordine, pone rimedio alla difficoltà di dosarlo adeguatamente allo spazzolino e alle proprie esigenze. Com'è facilmente intuibile, vi basterà svitare il dispenser, svuotarci dentro il contenuto del tubetto e richiudere. Ma siccome si potrebbe anche obiettare che il dentifricio non ha la fluidità di un sapone liquido, bensì una consistenza densa, il vero trucco sta nel consiglio di diluirlo in una quantità di collutorio tale da arrivare a ottenere un gel più fluido. Lo dice la stessa @maizimmy nel video in questione, mentre mostra il curiosissimo trucco. Potete guardarlo voi stessi sul suo profilo.

Che ne pensate? Siamo pronti a scommettere che un po' di curiosità di provare vi è venuta.

Advertisement
Advertisement