La tua cucina è piccola? Ecco qualche brillante idea per sfruttare al meglio lo spazio disponibile

Isabella Ripoli image
di Isabella Ripoli

25 Ottobre 2023

Advertisement

Le case sono tutte diverse tra loro e si va da quelle molto spaziose a quelle in cui i metri quadrati non sono proprio il punto forte. Qualunque sia la soluzione scelta per abitarci, è normale che giorno dopo giorno si crei un po' di disordine. Le cose sono tante e riporle in modo perfetto e sfruttando al massimo lo spazio disponibile, seppur poco, a volte sembra un'impresa. Ci sono dei piccoli trucchi, però, per organizzare al meglio ogni ambiente della casa.

Come avete disposto le cose, ad esempio, in cucina? Riuscite a mantenere l'ordine o il caos ha avuto la meglio? Se la risposta vira verso la seconda opzione, vi diamo qualche consiglio per sfruttare tutto lo spazio disponibile.

Advertisement

1. Come organizzo le mie stoviglie?

Lo spazio non è molto in cucina, è deliziosa, certo, ma è piccola. Eppure abbiamo tante pentole, piatti e bicchieri da riporre: come facciamo? Potremmo pensare a delle mensole rialzate da mettere all'interno dei mobili. In questo modo gli scomparti di moltiplicheranno, dandoci la possibilità di soprapporre in modo ordinato tutto ciò che abbiamo. Soprattutto, in questo modo tutte le stoviglie saranno a disposizione in un istante.

Advertisement

Ma se non avessimo lo spazio sufficiente per aggiungere dei ripiani, potremmo pensare ai ganci. Posizionandoli al di sotto di ogni divisorio del nostro mobile, potremmo appendere tutto ciò che occorre. Tazze, tazzine, mestoli e quant'altro saranno perfettamente in ordine e a disposizione.

2. Quanto ci piace variare con le spezie in cucina...

Sì, le spezie sono quel tocco in più che dà un sapore unico e deciso ai nostri piatti. Ci piace variare e averne tante in cucina, ma non sappiamo mai come tenerle in perfetto ordine. Prendiamo spunto da queste idee. Potremmo rendere calamitati i tappi dei barattoli che le contengono. In questo modo basterà applicare una placca di metallo alla parete e "appiccicarvi" tutti i barattoli che vogliamo. Un modo perfetto per non lasciare tutto sul piano di lavoro.

Se anche le pareti sono già occupate e mancano punti d'appoggio, mettiamo i contenitori attaccati alla parte inferiore dei pensili della cucina. Fissiamo i tappi con una vite e poi avvitiamo il barattolo in modo che resti in sospensione. Una soluzione non solo pratica, ma che darà un tocco in più al nostro arredamento.

Un'altra soluzione per le nostre fantastiche spezie, ma anche per qualsiasi altra conserva in barattolo, è posizionare una bacheca a sospensione sul fianco di un mobile o del frigorifero. In questo modo sfrutteremo uno spazio che solitamente rimane vuoto, ottimizzando e mettendo ordine in cucina. Che idea geniale!

Advertisement

3. "Ho troppe padelle e anche coperchi"

Non sembrano mai abbastanza mentre cuciniamo, ma fin troppe quando le dobbiamo riporre dopo averle lavate, non è così?. Se le padelle sono sempre in disordine e prenderne una significa smontare l'intero mobile, pensiamo a un divisorio a torre. Le pentole saranno sempre l'una sull'altra, ma ordinate e pronte all'uso.

Sistemate le pentole, tocca ai coperchi: dove li mettiamo? Che ne dite di creare degli scomparti nella parte interna dell'anta che chiude il ripiano delle pentole? Ogni porta è utile per mettere in pratica questo consiglio e basteranno delle semplici barre di legno su cui adagiare i coperchi. Provate e vedrete che ordine.

Advertisement

4. Che grande problema il sottolavello...

In effetti è un punto comodo e scomodo allo stesso tempo. In moltissime cucine non solo è piccolo per mancanza di spazio, ma quel poco che c'è è irregolare a causa della presenza dei tubi di scarico. Non preoccupiamoci, ci sono dei mobiletti a ripiani pensati appositamente per l'organizzazione di questo angolo. Inserendo uno di questi all'interno del mobile, potremmo riporre tutto l'occorrente per la pulizia della cucina, detergenti, spugne, spazzole, o comunque tutto ciò che ci torna utile e che vorremmo tenere proprio accanto al lavello.

Anche un ripiano stretto e alto potrebbe fare a caso nostro se lo spazio è piccolo. In questo caso sfrutteremmo l'altezza e potremmo comunque avere tutti gli oggetti in perfetto ordine. Wow!

Advertisement

Temu

E i sacchetti dell'immondizia? Se questo è il problema principale e i rotoli di sacchetti vanno sempre in giro, possiamo mettere dei portarotoli sulle pareti interne del mobile, così li troveremo sempre al loro posto.

5. La dispensa... che tragedia!

Dispensa e ordine non vanno sempre d'accordo, dobbiamo ammetterlo. Eppure ci sono dei pratici cestini che si agganciano ai ripiani e che potrebbero fare al caso nostro per cercare di rendere un po' più schematica la disposizione delle cose. Alimenti, barattoli, scatole, rotoli: ogni cosa potrà avere il suo piccolo angolino. Non trovate che sia geniale?

Advertisement

Non dimentichiamoci, poi, dei portadocumenti. Non tutti lo sanno, ma possono tornare utili anche in situazioni non da ufficio. Posizionati in orizzontale, infatti, sono perfetti per riporvi qualsiasi cosa vogliate, così da fare ordine nella vostra dispensa, ma anche, perché no, nel frigorifero.

6. Carrelli e cassetti salvaspazio: che idea!

Abbiamo sfruttato le pareti, il sotto lavello, moltiplicato i ripiani dei mobili e ancora non tutto è sistemato. Nessun problema, c'è ancora un piccolissimo spazio a disposizione. Ecco, sarà proprio lì che andremo a inserire un carrellino a più ripiani, magari estraibili, in cui mettere tutto l'occorrente per le nostre preparazioni culinarie.

Advertisement

E se guardate, anche tra frigorifero e parete ci sono quei 20 centimetri di spazio, usiamoli per un cassetto a scomparsa, che sia alto e profondo. Guardate quante cose ci possiamo conservare dentro... incredibile!

7. Carta forno, alluminio, pellicola... che caos!

Sì, i rotoli di carta per cibo non sono mai in ordine, avete ragione. Eppure c'è la soluzione anche per questi. Apriamo l'anta del ripiano in cui li conserviamo di solito, posizioniamo all'interno di essa dei piccoli cilindri contenitori e mettiamo in ognuno un rotolo... finalmente!

Le cucine piccole possono farci impazzire per il disordine che regna, ma a volte basta prendere spunto da consigli del genere per ricreare un ambiente più organizzato, spendendo poco. Ottime idee per sfruttare al massimo ogni angolino della nostra stanza. 

A te quale piace particolarmente?

Advertisement