La tecnica casalinga ed economica per eliminare la muffa dalla lavatrice con aceto e bicarbonato - Creativo.media
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
La tecnica casalinga ed economica per…
Un adorabile lavoretto per realizzare simpatiche api riciclando piatti di carta e fili di lana I trucchi fai-da-te semplici e veloci per sbrinare il freezer in modo efficiente

La tecnica casalinga ed economica per eliminare la muffa dalla lavatrice con aceto e bicarbonato

Advertisement

L'utilizzo frequente della lavatrice comporta molto spesso la formazione di sporcizia che si insinua soprattutto tra le guarnizioni dello sportello, e non è raro che si formi anche della muffa.

Si tratta infatti di un elettrodomestico che lavora sempre con l'acqua, e anche se dopo ogni lavaggio rimuoviamo subito i panni appena puliti e teniamo aperto lo sportello per un po' (si tratta di misure da seguire sempre), è possibile che comunque si senta un po' il cattivo odore della muffa.

immagine: Pixabay

Una più accurata ispezione in genere rivela che la muffa si è creata proprio tra le pieghe delle guarnizioni di gomma, ma potrebbe anche essercene in punti meno visibili. Fortunatamente, possiamo contrastare il problema con degli ingredienti super economici che abbiamo sempre in casa: aceto e bicarbonato di sodio, e anche qualche strappo di carta assorbente da cucina (ma potete usare anche dei panni in microfibra o vecchi strofinacci puliti).

immagine: trenttsd/Flickr
  1. Bagnate la carta/strofinaccio con aceto di vino bianco e passatelo tra le guarnizioni, rimuovendo sporco e muffa
  2. Mettete un cucchiaio di bicarbonato di sodio e aggiungete un po' di aceto nel cestello oppure nella vaschetta dei detersivi e avviate un ciclo breve a vuoto per pulire e disinfettare.

Davvero facile, no?

Tags: TrucchiUtiliFai da te
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie