Trasloco facile: 10 utilissimi trucchi per impacchettare e spostare i vostri oggetti più fragili e ingombranti - Creativo.media
x
Trasloco facile: 10 utilissimi trucchi…
Come preparare con le nostre mani una maschera nutriente alla banana, per capelli morbidi e lucenti 10 fantastici mobili e accessori fai-da-te da realizzare riciclando i vecchi cassetti

Trasloco facile: 10 utilissimi trucchi per impacchettare e spostare i vostri oggetti più fragili e ingombranti

17 Febbraio 2021 • di Angelica Vianello
2.632
Advertisement

Occuparsi di un trasloco è sempre un momento di grande stress: le faccende da sbrigare sono tante, e bisogna incastrarle nella vita di tutti i giorni. Impacchettare tutti gli oggetti che abbiamo in giro per casa, dentro ai mobili e sparsi sulle varie superfici è una delle incombenze più faticose, che richiedono tempo e grande capacità di organizzazione.

E anche al momento di ritrovare un posto a tutto nella nuova casa, la differenza tra un lavoro ben fatto e ordinato e uno affrontato senza metodo si farà vedere. Di seguito trovate allora qualche trucco che può tornare utile ogni volta che si devono trasportare oggetti in modo efficiente, e qualcuno dei consigli potrebbe essere anche una soluzione brillante da sfruttare in occasione di un viaggio.


1. Sfruttare ogni contenitore

immagine: Pinterest

Nel traslocare portiamo con noi tantissimi oggetti, e alcuni di loro sono abbastanza capienti da poterne contenere altri, così da ridurre l'ingombro nei mezzi di trasporto. Un esempio sono le pentole che, se non si possono impilare tra loro, possono almeno diventare la "scatola" in cui tenere oggetti di piccole dimensioni.

2. Spostare mobili pesanti senza sforzo

immagine: Pinterest

Che sia per un trasloco o magari solo perché volete o dovete spostare temporaneamente un mobile pesante dal suo alloggio, un trucco facile cui ricorrere è quello di sollevarlo appena in modo da inserire coperchi di metallo o plastica (come quelli dei barattoli per alimenti) e magari anche un pezzo di spugna o stoffa ripiegata a fare da spessore. Così sarà facilissimo trascinarli in giro per la casa.

Advertisement

3. Per non perdere tempo

immagine: Pinterest

Invece di perdere tempo a impacchettare le posate, perché non avvolgere tutto il vassoio che le tiene in ordine nei cassetti con plastica, o magari anche strofinacci tenuti fermi con elastici o spago.

4. Collane e bracciali

immagine: Pinterest

Che sia un trasloco o un viaggio, portare con sé collane e bracciali senza tenerli ben separati a volte significa ritrovarsi con una matassa di catenine difficile da districare. Un'idea semplice è quella di disporle tutte su un pezzo di stoffa (strofinacci, asciugamani o anche tShirt andranno bene) oppure su uno strappo di pellicola trasparente da cucina, Devono essere un po' distanziate tra loro, in modo che arrotolandole non si mischino insieme.

immagine: Pinterest

Un'altra idea per non farle ingarbugliare è infilarle dentro a cannucce di plastica.

5. Pile di piatti

immagine: Pinterest

Quando acquistiamo servizi di piatti spesso hanno un sottile foglio di cartone o imbottitura che separa i vari pezzi per evitare che si rovinino. Se però non abbiamo questi materiali possiamo usare salviette di qualche servizio da tavola o, ancora più facilmente, piatti di carta usa e getta.

6. Custodie per vestiti fai-da-te

immagine: Pinterest

Basta praticare un foro in vecchie federe per guanciali per avere delle custodie per abiti fai da te! E un altro trucco utile è quello di riunire sotto a ogni custodia più stampelle con i relativi indumenti, così da ridurre l'ingombro.

7. Bicchieri e calici

immagine: Pinterest

Non sempre si hanno quantità sufficienti di pluriball o altri materiali da imballaggio. Allora usiamo spugnette per i piatti (ci torneranno comunque utili) o magari asciugamani.

8. Fodere per coltelli

immagine: Pinterest

Anche le lame dei coltelli devono essere protette, anche per maneggiarli con tranquillità quando li tireremo fuori dalle scatole o dai cassetti. Un modo semplice a costo zero è riciclare i tubi di cartone dei rotoli di carta per la casa.

9. Sfruttiamo la tecnologia

immagine: Pinterest

Una delle cose più importanti quando si preparano gli scatoloni è indicare il contenuto di ciascuno di essi. Ci sono mille metodi per fare ordine: con etichette colorate, scrivendoci direttamente sopra, incollando liste... Oppure con i QR Codes. Basta infatti usare le funzioni dei nostri smartphone o magari cercare app adatte, in modo da scrivere al volo una lista di tutto quello che c'è in ogni scatola (magari con quelle in cui mischiamo tanti oggetti diversi), poi generare un QR Code per identificarla. Così quando saremo alla ricerca di un articolo in partcolare invece di aprire e rovistare dovremo solo inquadrare ogni codice sul lato della scatola per sapere se è quella giusta.

Meglio prepararsi per bene prima e non avere sorprese sgradite, no?

Tags: TrucchiUtiliFai da te
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie