Fai tornare bianche le tue scarpe da ginnastica con questi semplici metodi fai-da-te - Creativo.media
x
Fai tornare bianche le tue scarpe da…
Orchidee in acqua? Prova a coltivarle così con queste indicazioni utili Armadi a giorno: le idee migliori da sfruttare in camera o nel vano guardaroba

Fai tornare bianche le tue scarpe da ginnastica con questi semplici metodi fai-da-te

08 Giugno 2021 • di Angelica Vianello
28.581
Advertisement

A furia di indossarle, qualsiasi paio di scarpe finisce per sporcarsi e quelle da ginnastica sono forse il tipo di calzature che ne risentono di più, specialmente se sono bianche. La tomaia e le parti in gomma finiscono per annerirsi, e ricorrere troppo spesso ai lavaggi in lavatrice può risultare deleterio, perché con le alte temperature finiamo per provocare il distacco della suola dal resto della calzatura.

Quindi, tutte le volte che volete pulire con delicatezza le scarpe senza doverle per forza mettere in lavatrice, potete ricorrere a qualche rimedio casalingo efficace, impiegando ingredienti che spesso abbiano in casa o che sono comunque facili ed economici da reperire.

  • Con bicarbonato di sodio e sapone di Marsiglia: mescolate un cucchiaio di bicarbonato con un cucchiaino di sapone di Marsiglia (potete anche scioglierne delle scaglie in acqua, purché sia abbastanza denso), così da creare una pasta che potrete usare sulle parti in gomma o sulla tomaia della scarpa. Potete stenderla con un panno in microfibra o aiutandovi con un vecchio spazzolino, strofinando sui punti anneriti. Mettete poi in ammollo in una bacinella con acqua tiepida in cui scioglierete anche un cucchiaio di bicarbonato e un po' di aceto. Prima di risciacquare, strofinate di nuovo la scarpa così da eliminare ogni macchia residua.
  • Potete usare il sapone di Marsiglia anche da solo: vi basta infatti inumidire una saponetta e strofinarla sulle macchie, oppure prelevarne un po' di quello liquido con un vecchio spazzolino e strofinare sui punti da pulire. Poi sciacquate con acqua tiepida. Se necessario, dopo aver insaponato tenete in ammollo le scarpe in una bacinella.
  • Dentifricio: scegliete un dentifricio a pasta bianca, senza gel, e quando dovete solo pulire al volo la parte bianca della suola, potete strofinarlo con un vecchio spazzolino. Se necessario, potete aggiungere anche un pochino di bicarbonato così da avere un effetto abrasivo per le macchie più ostinate.
  • Succo di limone: spremete del limone in una ciotolina e allungatelo con altrettanta acqua. Anche questa soluzione può essere passata sulla scarpa con una spugnetta, un panno in microfibra o strofinata con un vecchio spazzolino. Dovrete comunque tenere poi le scarpe in ammollo in acqua calda per un paio di ore o anche più, infine sciacquare e lasciar asciugare.

Avete già provato questi metodi?

Tags: TrucchiUtiliFai da te
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie