Cambio di stagione? Sbarazzati dell’odore di muffa con questi trucchi semplici e naturali - Creativo.media
x
Cambio di stagione? Sbarazzati dell’odore…
Fontane fai-da-te: le idee migliori per creare un angolo da sogno nel tuo giardino Zanzare addio: prova questi rimedi fai-da-te per allontanare i fastidiosi insetti

Cambio di stagione? Sbarazzati dell’odore di muffa con questi trucchi semplici e naturali

10 Giugno 2021 • di Angelica Vianello
14.270
Advertisement

Con l'arrivo della bella stagione e di nuovo quando le temperature tornano ad abbassarsi molti sono soliti riordinare il contenuto dei propri armadi per avere a portata di mano gli abiti e gli accessori più adatti alla stagione in corso, riponendo in qualche contenitore tutti quelli ormai troppo pesanti o troppo leggeri a seconda dei casi.

È il temuto cambio di stagione, una faccenda un po' noiosa che però ci permette di fare utili cernite e soprattutto offre l'occasione di pulire i guardaroba, così da garantire che siano non solo freschi e profumati ma, qualora sia necessario, che non vi si sia annidata della muffa per via dell'umidità.

immagine: Wonderlane/Flickr

Una volta che avete levato tutti i vestiti svuotando completamente il guardaroba, è il momento di pulirlo. Iniziate spolverando e poi passate a lavare le superfici interne. Potete usare diversi metodi:

  • Se il mobile non è in legno con finitura lucida o laminato, potete usare l'aceto bianco. Versatene una tazza in una bacinella di acqua e passatelo sulle pareti e i ripiani con un panno morbido, poi risciacquate con un altro panno inumidito e infine passate un terzo straccio per asciugare subito. Tenete sempre le ante e i cassetti aperti, e lasciate che tutto l'armadio prenda aria per qualche ora almeno. 
  • In alternativa, potete versare due cucchiai di bicarbonato in un litro di acqua calda, e poi usatelo in una bacinella immergendoci un panno oppure usate un flacone spray. In entrambi i casi potete usare dell'olio essenziale per aggiungere un aroma piacevole.
  • Altra soluzione è sciogliere un po' di Sapone di Marsiglia in acqua calda, e procedere sempre come nel caso dell'aceto.
  • Qualora aveste notato che il mobile, una volta aperto e poi svuotato, emana un forte odore di muffa, prima di procedere a qualsiasi lavaggio potete spruzzarvi della vodka con un nebulizzatore (funziona anche l'aceto) e lasciare tutto aperto all'aria per qualche ora prima di lavare con gli altri metodi.

Quando l'armadio è asciutto ed è stato arieggiato per bene, potete cominciare a risistemare gli abiti al suo interno, e inserire anche uno dei vari rimedi possibili per profumarlo:

  • Fogli di ammorbidente dell'asciugatrice: dopo che li avete usati nell'elettrodomestico sono ancora profumati e potete riciclarli per armadi e cassetti. Quando saranno privi di ogni odore, potreste usarli ancora versandoci gocce di olio essenziale.
  • Profumo: spruzzate il vostro profumo preferito su dei batuffoli di cotone o anche fogli di carta velina, aspettate che si asciughino e poi inseriteli nei mobili che volete profumare.
  • Scorze di agrumi essiccate: fate essicare in casa le scorze di agrumi, poi riducetele in pezzetti con cui riempire sacchetti o ciotoline. Potreste anche mischiarle con spezie (cannella o anice stellato, per esempio) o qualche goccia di olio essenziale.
  • Sacchetti di lavanda: se avete piante di lavanda è semplicissimo. Cogliete i fiori e fateli essiccare, poi sbriciolateli e metteteli in sacchetti di garza, cotone leggero o carta velina, da sistemare nei mobili. Potete anche aggiungere qualche goccia di olio essenziale di lavanda. In alternativa potete creare dei potpourri con petali o frutti essiccati, e usarli nello stesso modo.
  • Anche una vaschetta di bicarbonato di sodio può assorbire odori, e potete aggiungerci dell'olio essenziale. Un'essenza ideale per un profumo fresco e che ha anche ottime proprietà antibatteriche è quella di tea tree.

Buon lavoro!

Tags: TrucchiUtiliFai da te
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie