Pesciolini d'argento in casa? Scopri qualche dritta fai-da-te per allontanarli - Creativo.media
x
Pesciolini d'argento in casa? Scopri…
Erbacce sul pavimento del giardino? Eliminale con rimedi casalinghi ed economici Voglia di fiori in tutti i punti del giardino o del balcone? Usa queste originali fioriere fai-da-te

Pesciolini d'argento in casa? Scopri qualche dritta fai-da-te per allontanarli

06 Luglio 2021 • di Angelica Vianello
5.189
Advertisement

Li chiamiamo pesciolini d'argento, ma il loro nome corretto è Lepisma saccharina. Sono dei piccoli insetti argentati con le antenne lunghe, che sanno mimetizzarsi facilmente in tanti angoli di casa, e sgusciano via velocemente, cosa che li rende davvero difficili da catturare.

Rispetto ad altri insetti hanno una vita lunga, tanto da poter vivere anche 3 anni, sono prolifici e possono sopravvivere a lunghi periodi di digiuno. Sono ghiotti di amidi e zuccheri, motivo per cui li troviamo spesso nelle dispense e nei pressi di scorte di cibo, ma anche tra le pagine dei libri. La loro presenza spesso si nota proprio per delle macchioline gialle su stoffe e pagine dei libri. Sono assolutamente innocui per noi, ma se non volete vederli brulicare in dispensa o nella libreria, potete ricorrere a qualche metodo fai da te.


  • Create una trappola mettendo qualche cibo o sostanza a base di amido nei barattoli di vetro, avvolgendo poi l'esterno con del nastro adesivo in modo che riescano ad arrampicarsi fino al bordo ma poi non possano uscire: non sono in grado, infatti, di arrampicarsi su pareti lisce come quelle di vetro.
  • Arrotolate dei quotidiani e bagnateli, così i pesciolini d'argento ne faranno la loro casa. Dopo qualche giorno gettate via il giornale per liberarvi di tutti gli insetti che vi si sono nascosti.
  • Ci sono poi trappole adesive (un po' come quelle per le farfalline della farina) o dei veleni che si possono trovare in commercio, ma attenzione a sistemarli nei punti in cui potrebbero essere raggiunti da animali domestici o bambini. Inoltre, questi insetti sono davvero innocui, quindi magari allontanarli con metodi più naturali è sufficiente.
  • Usate olio di cedro, potete metterlo in un diffusore oppure riempire una bottiglia spray con acqua e parecchie gocce di olio, spruzzandola dove ne vedete trafficare di più: il cedro ha un odore che pare riesca a repellerli naturalmente.
  • Un altro odore che li tiene lontani è quello dell'alloro: spargete pezzetti di foglie essiccate in giro per la casa. Terranno lontani diversi insetti.

Vale la pena ricordare che questi animali non sono dannosi per noi o per l'ambiente domestico, e anzi di essi si cibano altri insetti. Possono rovinare qualche oggetto, però, quindi ricorrete a questi rimedi quando vi sembra che la presenza dei pesciolini d'argento sia diventata piuttosto importante.

Tags: TrucchiUtiliFai da te
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie