Una trappola efficace per mosche e moscerini: costruiscila con una semplice bottiglia di plastica - Creativo.media
x
Una trappola efficace per mosche e moscerini:…
Cucine giocattolo fai-da-te: scopri come crearle e fai divertire i bimbi in modo creativo Arreda gli interni con queste piante dall'aspetto insolito e affascinante: sono facilissime da coltivare

Una trappola efficace per mosche e moscerini: costruiscila con una semplice bottiglia di plastica

31 Luglio 2021 • di Angelica Vianello
1.345
Advertisement

Con il caldo dell'estate la quantità di mosche e moscerini nelle nostre case aumenta considerevolmente, ma anche nel resto dell'anno può capitare di trovarne molti. Questi animali hanno un ciclo di vita molto breve, ma sono in grado di deporre tantissime uova e riprodursi così molto velocemente.

Oltre a tenere pulite tutte le superfici, eliminando ciò che attira questi animali nelle nostre case, possiamo aiutarci a combattere la loro presenza nelle varie stanze usando un rimedio molto semplice, ovvero una trappola fai-da-te per cui c'è bisogno si una bottiglia di plastica vuota e poco altro. 

Di cosa c'è bisogno:

  • Una bottiglia di plastica da due litri
  • Taglierino
  • Nastro adesivo (o isolante)
  • Acqua e zucchero, oppure una bibita zuccherata o un succo di frutta. Potete anche aggiungere rimasugli di cibo, soprattutto pezzi di carn.

Come procedere:

  1. Tagliate via il terzo superiore della bottiglia, in genere poco sotto al punto in cui si allarga, ovvero dove trovate di solito l'etichetta, e tenetelo da parte;
  2. Riempite il fondo della bottiglia con 4 o 5 dita di liquido zuccherato (qualsiasi di quelli indicati sopra va bene),e se ne avete, aggiungete anche i rimasugli di cibo.
  3. Prendete di nuovo la sommità della bottiglia che avevate tenuto da parte e capovolgetela, infilandola a testa in giù dentro all'altra appena riempita. L'imboccatura dovrebbe trovarsi appena sopra alla superficie del liquido.
  4. Con il nastro adesivo sigillate insieme i bordi tagliati in alto.

Le mosche e i moscerini saranno attratti dalla bevanda zuccherina e dai rimasugli di cibo sul fondo ed entreranno passando dal collo della bottiglia rovesciato, ma non riusciranno ad uscire. Potete anche aggiungere qualche goccia di detersivo per piatti per rendere più viscoso il liquido, che intrappolerà meglio gli insetti.

Un'altra trappola, anche più semplice da preparare, si realizza riempendo una ciotola poco profonda con circa 3 cm di aceto bianco di mele, un cucchiaio di zucchero a una goccia di detersivo per piatti. Anche qui si possono aggiungere rimasugli di cibo. È un po' più veloce da realizzare ma non altrettanto efficace, perché intrappola - facendo morire - gli insetti che entrano nel liquido.

Se eliminate dalla stanza tutto ciò di cui le mosche vanno golose (escrementi di animali, sporcizia negli scarichi o tritarifiuti, immondizia nei raccoglitori, alimenti troppo maturi e anche le macchie di sporco appiccicoso che si formano soprattutto in cucina) così come tutto il cibo e la frutta che attira i moscerini, aggiungere questi rimedi può avere effetti davvero notevoli nel controllo degli insetti che invadono la casa. 

Conoscete altre trappole efficaci contro le mosche?

Tags: TrucchiUtiliFai da te
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie