x
Scopri come pulire bicchieri e calici…
Spatifillo: scopri come coltivare questa bellissima pianta da interno capace di purificare l'aria nelle nostre case 11 giochi e attività creative stimolanti per i bimbi da preparare facilmente a casa

Scopri come pulire bicchieri e calici di cristallo per farli brillare come nuovi

08 Agosto 2021 • di Angelica Vianello
1.685
Advertisement

Il cristallo di cui sono fatti bicchieri, calici e stoviglie pregiate è un materiale molto delicato, che non possiamo lavare in lavatrice: nei cicli di lavaggio il calore eccessivo e il movimento dell'apparecchio possono infatti provocare crepe o anche rompere questo tipo di oggetti, quindi è necessario lavarli a mano con molta attenzione.

Così, dopo ogni uso e prima di riporli nel mobile, è bene pulirli e farli brillare, così che siano pronti per la prossima volta che dobbiamo imbandire la tavola per un'occasione speciale. Di seguito vi riportiamo qualche indicazione utile per prendervi cura dei calici di cristallo nel modo migliore.


immagine: Creativo

Per lavare questo tipo di stoviglie, usate la vasca del lavandino o anche una bacinella ampia, ma foderateli comunque con un panno di cotone morbido, così da proteggere il cristallo nel caso in cui colpisca il fondo o i lati del lavandino o della bacinella.

  • Riempite il lavandino con acqua a temperatura ambiente
  • Aggiungete due tazze di aceto bianco e un paio di cucchiai di un sapone per piatti delicato
  • Adagiate i bicchieri nell'acqua, lasciandoli lì per un minuto
  • Con un panno in microfibra strofinate gentilmente i bicchieri
  • Sciacquate con l'acqua del rubinetto (che sia solo appena tiepida)
  • Asciugateli subito con un panno in microfibra ben asciutto. Potete anche usare uno strofinaccio di cotone o comuqnue qualsiasi tessuto morbido che non lasci pelucchi e non rischi di lasciare striature sul vetro.

Come rimuovere eventuali macchie di acqua dai calici di cristallo:

  • Riscaldate nel microonde due tazze di aceto bianco, per due minuti a temperatura media (non ne deve uscire troppo caldo, in caso fate raffreddare un po')
  • Versate l'aceto in una ciotola di plastica e immergetevi i bicchieri da pulire
  • Lasciateli in ammollo per tre minuti, poi asciugateli direttamente con un asciugamano o strofinaccio che non lasci pelucchi
  • Nel caso di macchie più ostinate, inumidite di acqua la punta di un dito e poi passatela dentro al bicarbonato di sodio, poi strofinatele direttamente, e dopo passate di nuovo al bagno in aceto. In alternativa al bicarbonato, potete usare anche una punta di dentifricio. Ricordate sempre di asciugare del tutto prima di riporli.

I vostri calici di cristallo saranno brillanti e pronti per la prossima occasione speciale.

Tags: TrucchiUtiliFai da te
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie