Crea le tue decorazioni di Natale riciclando con fantasia le mollette di legno del bucato - Creativo.media
x
Crea le tue decorazioni di Natale riciclando…
Decorazioni di Natale a prova di gatto: scopri come proteggere albero e addobbi dalla curiosità dei felini Cerchi piante che abbiano bisogno di poca acqua? Ce ne sono diverse che richiedono poche cure

Crea le tue decorazioni di Natale riciclando con fantasia le mollette di legno del bucato

17 Dicembre 2021 • di Angelica Vianello
2.590
Advertisement

Durante i pomeriggi e le serate fredde che precedono il Natale è bello ogni tanto staccare la spina e dedicarsi a qualche attività creativa facile e rilassante, come dei lavoretti pieni di fantasia con cui poi decorare la casa durante le feste o anche da regalare poi ad amici e parenti.

Usando le mollette di legno del bucato se ne possono facilmente creare di tanti tipi diversi, e sono spesso lavori davvero semplici e divertenti, adatti anche ai bambini. Ornamenti da appendere all'albero, pinze per accompagnare biglietti o decorare regali, ghirlande da mettere fuori della porta... Scoprite in quanti modi potreste usare le mollette di legno del bucato, sia quelle squadrate che quelle rotonde.


Smontate le molle (è un modo fantastico per riciclare infatti le mollette rotte) e affacciate tra loro a coppie i lati dritti di ogni molletta. Queste coppie andranno poi incollate insieme per creare delle stelle di varie dimensioni da dipingere di bianco (anche magari con una vernice che abbia un po' di glitter) e da sovrapporre: ecco dei cristalli di ghiaccio da appendere all'albero o dove vogliate.

immagine: Etsy

Un'idea simile ma solo con uno strato, e i raggi più separati. A decorare il centro sono dei ritagli molto elaborati che potreste realizzare in legno, gomma crepla o anche cartoncino.

Advertisement

Basta poco per ricavare dei pupazzi di neve da vecchie mollette di legno.

Chi è abile a dipingere (se vi dilettate con le miniature, ad esempio, sarà facilissimo) può trasformare le mollette in fantastici Schiaccianoci con tanti dettagli da ammirare.

Usando i supporti di metallo è facile agganciare tante mollette bianche, rosse e verdi per creare un'allegra ghirlanda di Natale.

Advertisement

Ma la palette di colori può anche cambiare: pure la gamma di colori freddi, dal bianco al blu, è molto bella.

Un nastrino, occhi adesivi, un mini pompon rosso e poi gli scovolini marroni al posto del palco di corna: con pochi gesti potete creare facilmente delle renne a partire da mollette di legno.

Advertisement

Piccoli simboli di Natale dipinti sul fondo delle mollette, che prima potete anche colorare con impregnanti per il legno: potrete usare queste mollette per appendere biglietti di Natale, o potreste decorarci i pacchi regalo, ma anche appendere festoni in casa.

Un modello più stilizzato ma adorabile per decorare le mollette come lo Schiaccianoci della favola.

Advertisement

Una guardia con l'alto cappello di "pelliccia" bianco.

Ed ecco invece una guardia reale britannica!

Fate passare un bastoncino di legno nel foro dove si infilava la molla, ed ecco che avrete le braccia del pupazzo di neve.

immagine: Etsy

Questo stile rustico è chiamato "primitive": si tratta di usare materiali umili senza alterarli molto. Così ecco che mollette di legno e fil di ferro, con piccoli campanelli, diventano delle carinissime renne di Babbo Natale.

Buone feste!

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie