Niente più cattivi odori dalle scarpe: prova con i fondi di caffè e altri rimedi fai-da-te - Creativo.media
x
Niente più cattivi odori dalle scarpe:…
Composizioni di rami veri a Natale: scopri quali sono le piante più adatte per decorare durante le feste Decorazioni di Natale a prova di gatto: scopri come proteggere albero e addobbi dalla curiosità dei felini

Niente più cattivi odori dalle scarpe: prova con i fondi di caffè e altri rimedi fai-da-te

17 Dicembre 2021 • di Angelica Vianello
1.774
Advertisement

Quando il tempo fuori è brutto e non possiamo lasciare le scarpe che abbiamo indossato tutto il giorno, o con cui magari ci siamo allenati, in un punto all'esterno di casa in modo che non diffondano odori sgradevoli dentro alla stanza, torna utile avere pronti dei rimedi che neutralizzino quegli aromi ben poco gradevoli. Ancora di più in inverno, quando tutte le scarpe che indossiamo sono chiuse e pesanti, e generalmente sviluppano cattivi odori più facilmente.

Ci sono tanti metodi casalinghi cui ricorrere, e molti prevedono di usare ingredienti o oggetti che di solito abbiamo in casa, o altri che è comunque facile reperire senza spendere un occhio della testa. Leggete oltre per saperne di più.


immagine: Creativo
  • Fondi di caffè: il metodo più efficace prevede di spargerli direttamente dentro alle scarpe. Prima di farlo, però, è bene averli fatti asciugare completamente, un passaggio necessario tutte le volte che si vogliono usare questi scarti di cucina come deodoranti (anche in altri punti di casa). Quindi non è male prendere l'abitudine di svuotare il filtro della caffettiera su un vassoietto dove fondi rimangano ben separati mentre si asciugano. E ci metteranno qualche ora in estate o al massimo un giorno in inverno.
    Quando sono pronti, sbriciolateli e spargete la polvere dentro le scarpe. Dopo circa 4 o 5 ore non ci saranno più odori e potrete scuotere le calzature per far cadere tutto il caffè rimasto all'interno.
    Un po' meno immediato ma comunque efficace è il metodo che prevedi di inserire i fondi asciutti in un sacchetto o un fazzoletto sottile, da inserire nella scarpa. Sarà così più facile levare il caffè senza sporcare nulla.
  • Bicarbonato e oli essenziali: versate due cucchiai di bicarbonato di sodio in una ciotolina e poi aggiungete 5 gocce di olio essenziale a scelta. Mescolate bene e poi cospargetelo dentro le scarpe, sulla suola interna, seguendo le stesse indicazioni del metodo con il caffè.  
  • Fogli di ammorbidente per l'asciugatrice: quelli usati mantengono in genere un piacevole profumo. Potete quindi metterli nelle scarpe. Se non profumano abbastanza, versateci qualche goccia di olio essenziale.
  • Allo stesso modo potete usare qualche vecchio calzino o scampolo di stoffa pulito, irrorato con qualche goccia di olio essenziale.
  • Ancora, sfruttando i profumi degli oli essenziali potete usare dei batuffoli di cotone con qualche goccia della profumazione che preferite.
  • Lettiera per gatti: è un rimedio d'emergenza, ma se volete evitare che le scarpe emanino cattivi odori in tutta casa, basta versare un po' di quelle scaglie di silice nelle scarpe.
  • Erbe aromatiche: quelle essiccate e sminuzzate possono essere usate proprio come si fa per deodorare i cassetti, quindi sistemate dentro a sacchetti da inserire nelle scarpe.
  • Scorze di agrumi: quando consumate quei frutti, lasciate le scorze da parte. Quando sono abbastanza asciutte potete usarle per deodorare le scarpe, visto che mantengono per un po' un piacevole aroma.

Qual è il vostro metodo preferito?

Tags: TrucchiUtiliFai da te
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie