12 idee brillanti per usare i mobili Besta di IKEA in modo originale e affascinante - Creativo.media
x
12 idee brillanti per usare i mobili…
Combatti il freddo usando pellicole di plastica al posto dei doppi vetri ed evita la dispersione di calore Olio di cocco: scopri i mille usi di questo ingrediente naturale per il corpo e per la casa

12 idee brillanti per usare i mobili Besta di IKEA in modo originale e affascinante

29 Dicembre 2021 • di Angelica Vianello
2.403
Advertisement

La serie di mobili BESTA di IKEA è una di quelle dalle linee più pulite e geometriche del gigante dell'arredamento svedese. Si tratta infatti di un sistema componibile fatto di parallelepipedi bianchi, di cui alcuni sono elementi con ante e altri scaffali a giorno, tutti però accomunati dall'avere spigoli vivi e linee purissime. Niente modanature (almeno nei mobili di base), piedini piccoli e trascurabili, nessun pomello o maniglia in vista.

Insomma, una serie di solidi geometrici da usare come moduli che potete combinare insieme o con elementi completamente diversi ed estranei a piacere. Così nascono pareti attrezzate, consolle, scrivanie, panchine e non solo. Date un'occhiata alle idee di seguito.


Un'intera parete attrezzata, magari per la camera di un adolescente, così da trovare tutto lo spazio per un angolo relax e gli armadi e scaffali necessari su una sola parete, senza ingombri inutili.

Articolare questi moduli insieme come grappoli di parallelepipedi sulla parete, con una consolle bassa e lunga in basso, che potrebbe ospitare anche la TV.

Advertisement

Un uso immediato e popolare di questa serie di mobili, infatti, è quello che sfrutta i suoi vari elementi per una parete di mobili a ponte che incornicia proprio la TV al centro. I moduli BESTA non sono troppo profondi da risultare sporgenti in questo caso, ma sono sufficientemente spaziosi da offrire tanto spazio per riporre oggetti.

Diversi elementi BESTA usati come supporto su cui poggia una grande tavola di legno naturale, spessa e anch'essa dalle linee semplici: ecco come creare un mobile su misura che corre lungo tutta la parete e funge sia da consolle per la TV che, volendo, da portalegna in casa.

Un'idea simile, ma con i pezzi BESTA sospesi invece che poggiati a terra, e gli elementi in legno più grezzi, a creare un interessante contrasto tra la semplicità ultramoderna dei mobili IKEA con la qualità rustica dei dettagli di legno.

Advertisement

Come con tante cassettiere, anche questi mobili possono diventare i sostegni su cui poggiare una tavola di legno che dà vita ad un'ampia scrivania. Pochi pezzi per un angolo ufficio sofisticato e moderno.

Perfetta anche come consolle da mettere dietro al divano, soprattutto quando anche questo ha linee molto semplici e squadrate.

Advertisement

Personalizzazione: potete aggiungere un tocco personale direttamente sul mobile scegliendo dei piedini inaspettati, come questi grandi e tondi, che sono un contrasto piacevole con le linee spigolose del mobile.

Oppure piedini abbinati alle maniglie, aggiunte appositamente su ante anch'esse diverse da quelle originali.

Advertisement

Piedini di legno semplici che si sposano molto bene con le ante in paglia di Vienna.

E se preferite le modanature in vista, potete sbizzarrirvi come volete a incorniciare la superficie visibile di questi mobili.

C'è poi tutto un mondo di colori con cui riverniciare i mobili: con la loro superficie perfettamente liscia saranno un piacere da ridipingere.

Come trasformereste un mobile della linea BESTA?

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie