Niente più vetri appannati: 5 semplici modi per evitare la formazione della condensa su specchi e finestre - Creativo.media
x
Niente più vetri appannati: 5 semplici…
Inizia le giornate nel modo giusto con un po' di stretching facile e rilassante: scopri come farlo Per far tornare la tua argenteria come nuova puoi usare le patate e qualche altro trucco casalingo

Niente più vetri appannati: 5 semplici modi per evitare la formazione della condensa su specchi e finestre

10 Gennaio 2022 • di Angelica Vianello
4.690
Advertisement

Quando le temperature si abbassano e in casa accendiamo i riscaldamenti, cuciniamo o ci facciamo il bagno o la doccia, notiamo sempre che sulle finestre e gli specchi si forma la condensa, che poi produce tanti rivoletti di acqua che a lungo andare lasciano striature sul vetro.

È difficile evitare che queste superfici si appannino dato che non si può impedire lo shock termico che provoca proprio questo fenomeno, a meno che non si usano specchi anti appannamento di ultima generazione, ma è possibile minimizzare la formazione delle condensa ricorrendo a qualche semplice trucco casalingo come quelli indicati di seguito.

immagine: Creativo
  • Prodotti tensioattivi come dentifriciodetergente per il bucato, schiuma da barba: questo genere di prodotti impedisce alle molecole di acqua di aderire al vetro. Basta stenderne un velo leggerissimo sul vetro, con un panno morbido e senza pelucchi, continuando a strofinare delicatamente fino a che il vetro stesso torna trasparente e riflettente.
    Attenzione: poiché comunque si lascia una patina invisibile di prodotti sullo specchio, se l'umitidà nella stanza è molta, potreste alla fine vedere rivoletti di acqua mista a questi prodotti, dunque bisogna comunque lavare gli specchi e ripetere il procedimento con buona regolarità.
  • Aceto bianco: mescolatelo in parti uguali con acqua e passatelo sul vetro con un panno. Potete anche aggiungere pochissime gocce di sapone.
  • Anti-appannamento per i vetri dell'auto, o la cera per auto: così come nei veicoli, questi prodotti si applicano anche sui vetri in casa, strofinandoli direttamente sulla superficie.
  • Glicerina: è uno dei rimedi preferiti per gli specchi del bagno, non tossico e reperibile facilmente nelle farmacia. Si usa sempre spargendone una patina invisibile sullo specchio, come nel caso della schiuma da barba e simili.

I risultati sono diversi a seconda delle condizioni che si formano in casa quanto a temperatura, umidità e anche durezza dell'acqua, quindi qualche metodo può risultare più efficace di altri. E in ogni caso è bene lavare i vetri di tanto in tanto, così da togliere la vecchia patina di prodotto anti-appannamento e rinnovarla ogni volta. Voi avete mai usato qualcuno di questi trucchi in casa?

 

Tags: TrucchiUtiliFai da te
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie