Cinghie delle serrande: i trucchi più utili per pulirle e farle tornare come nuove - Creativo.media
x
Cinghie delle serrande: i trucchi più…
Schiuma da barba sui fornelli: conosci questo metodo alternativo per pulire il piano cottura? 5 dritte tutte da provare per rendere più sicura la propria casa

Cinghie delle serrande: i trucchi più utili per pulirle e farle tornare come nuove

16 Gennaio 2022 • di Angelica Vianello
1.704
Advertisement

Ci sono tanti oggetti in casa che tocchiamo ogni giorno e non puliamo spesso, come interruttori, maniglie, pomelli e... Le cinghie delle serrande! Queste ultime in particolare sono tra le cose che davvero non viene quasi mai in mente di lavare, eppure le usiamo tutti i giorni, dunque proprio come ogni altro oggetto che tocchiamo con le  mani si sporcano un po' ogni volta che le adoperiamo. E poi rimangono esposte alla stessa polvere che si deposita su tende e pareti.

È probabile che guardandole da vicino ci rendiamo conto che sono infatti coperte di macchie o polvere, e allora quando arriva il momento di fare le pulizie a fondo in una stanza sarà bene ricordarsi anche di quelle. Ma come lavarle? Vi indichiamo qualche metodo utile di seguito.


immagine: Creativo

Fortunatamente non c'è bisogno di smontare nulla per pulire le cinghie delle serrande: si procede facendole scorrere man mano, occupandosi proprio solo della parte che tocchiamo ogni giorno. Se però per qualsiasi motivo doveste o poteste smontarle senza problemi, potete tranquillamente lavarle in lavatrice! Negli altri casi potete usare:

  • Bicarbonato di sodio: vi basta creare una pasta viscosa dentro a una ciotolina, mescolando il bicarbonato con un po' di acqua, e poi indossate i guanti di gomma e strofinatela con cura su tutta la cinghia. Potete anche aiutarvi con un panno in microfibra appena inumidito. Lasciate agire qualche minuto e poi rimuovete il bicarbonato con un altro panno bagnato, tenendo dell'acqua pulita a portata di mano per sciacquarlo mano mano.
  • Può bastare, nei casi meno gravi, anche solo un po' di acqua e sapone. Se sono fatte di gomma, potete usare detersivo per piatti, mentre per quelle di stoffa pesante e ruvida potete usare un sapone per bucato, o anche quello di Marsiglia. Dovrete strofinarlo con una spugna o con un panno morbido, e poi usare un altro panno per sciacquare.
  • Gomma magica: sono utili anche per questa particolare pulizia. Dovrete solo inumidirne una punta, e strofinarla su entrambi i lati della cinta.
  • Pulitore a vapore: se ne avete uno in casa è l'opzione più comoda se la cinghia non è troppo sporca. 
  • Schiuma per tappeti e moquette: se avete questo prodotto in casa, è ottimo anche per le cinghie delle serrande. Lo applicate con un panno asciutto, lasciate agire qualche minuto e poi rimuovete tutto con un secondo panno e un po' di acqua.

Avete mai lavato le vostre cinghie delle serrande?

 

 

Tags: TrucchiUtiliFai da te
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie