x
Vuoi conservare più a lungo la farina?…
Vuoi un orto rigoglioso in primavera? Scopri cosa seminare e come prepararti già in inverno Sì alle piante in camera da letto: scopri le 4 varietà profumate che aiutano a dormire!

Vuoi conservare più a lungo la farina? Scopri il metodo del frigo o del freezer

11 Febbraio 2022 • di Angelica Vianello
1.455
Advertisement

Chiunque ama passare tempo ai fornelli di certo sa come usare tanti tipi di farina diversi, e ne avrà la dispensa piena tutto l'anno. Ma anche chi invece non ha molto tempo da passare a cucinare di certo avrà sempre almeno una confezione di farina in casa. Per i primi, si pone il rischio di dover gettar via le farine se per caso arriva quel momento dell'anno in cui, con l'alzarsi delle temperature, torna la minaccia delle tarme del cibo e non si riesce a smaltire le varie confezioni abbastanza in fretta. Per i secondi, invece, si pone il problema di conservare a lungo quei pochi pacchi che vengono acquistati senza rischio che vadano a male o diventino preda delle farfalline.

Come conservare allora le farine per evitare di doverle buttar via? Sembra strano, ma si possono tenere in frigorifero o nel freezer.


immagine: Creativo

Si tratta di un trucco comodo anche in case molto umide, oppure nei periodi molto caldi in cui il proliferare di insetti e batteri è pericoloso per ogni forma di cibo, farine comprese.

  • In frigorifero: mettete ogni tipo di farina in un contenitore ermetico. Possono essere di vetro o plastica, o anche le buste di plastica a chiusura ermetica. L'importante è che non entri umidità nella confezione.
    La farina bianca potrà durare anche un anno in frigo, e quella integrale invece 6 mesi.
  • In congelatore: i contenitori sono gli stessi, ma bisogna far attenzione a far uscire tutta l'aria dalle buste. Quindi la soluzione migliore è creare il sottovuoto (con un macchinario è preferibile, ma ci si riesce anche con una cannuccia). Le temperature del freezer uccidono qualsiasi ospite indesiderato, e la farina bianca sarà al sicuro fino a due anni, mentre quella integrale fino a un anno.

Quando poi arriva il momento di usarla, fatela tornare a temperatura ambiente da sola, senza scongelare con microonde o simili. E in ogni caso in cui prendete la farina dal congelatore, sappiate che una volta scongelata andrà usata tutta, perché non potrà essere congelata nuovamente.

È un trucco comodo anche quando si va via per qualche tempo in estate, così non c'è il rischio di tornare e trovare la dispensa piena di farfalline! Avete mai messo le farine in frigo o nel congelatore?

Tags: TrucchiUtiliFai da te
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie