x
Usa rocce e pietre di ogni tipo per…
Oli essenziali per una chioma sana e splendente: scopri quali sono i più utili Fiori finti all'uncinetto: ne puoi realizzare di incantevoli che sembrano veri

Usa rocce e pietre di ogni tipo per decorare il giardino con stile e creatività

25 Aprile 2022 • di Angelica Vianello
19.857
Advertisement

Usare elementi naturali per creare movimento nei nostri giardini è una tecnica pressoché infallibile per dar vita a paesaggi piacevoli. Questo non significa solo scegliere la disposizione migliore di arbusti e alberi, ma anche definire spazi creando aiuole, vialetti e bordure; oppure aggiungere delle decorazioni: proprio come in casa scegliamo soprammobili o elementi decorativi di vario genere, possiamo fare lo stesso all'aperto, con sculture ed installazioni di vario genere.

Tutte queste cose si possono realizzare anche ricorrendo a vari tipi di pietre e rocce: rotonde e lucide di ogni colore, o magari lastre e pezzi più piccoli e irregolari. Ci sono tantissimi modi per impiegarli in giardino, e ne potete vedere alcuni di seguito.


Un trend che non conosce sosta è quello che prevede l'impiego dei sassi bianchi e tondeggianti: possono essere ciottoli più piccoli o pietre più grandi, e di solito si usano per disegnare aree nel terreno creando un contrasto cromatico con le zone limitrofe. Possono essere ad esempio le aiuole che corrono lungo le pareti della casa e creano così uno spazio tra essa e il prato.

Oppure vengono inserite nelle aree pavimentate, sia in muratura che quelle di legno: creano un rivestimento sul terreno attorno alle piante, in genere arbusti dalle forme geometriche, che funziona anche da pacciamatura per impedire la crescita di erbacce e anche per mantenere l'umidità nel terreno più a lungo in estate.

Advertisement

Altrimenti, si possono usare per circondare solamente le piante nell'aiuola, lasciando nudo il resto del terreno oppure coprendolo con la pacciamatura stagionale, come quella fatta di cornice.

I sassi chiari possono anche servire essi stessi da bordura per individuare un'aiuola nel mezzo del prato, magari anche con soluzioni artistiche come se tutte le pietre fossero riversate a terra da un'anfora capovolta.

E usando rocce più grandi, con un po' di cemento, potreste dar vita a un'infinità di aiuole rialzate: squadrate che si appoggiano ai muri o fanno da terrapieno su pendii, o anche rotonde e di qualsiasi altra forma vogliate nel mezzo di una zona pianeggiante.

Advertisement

Usando sassolini e ciottoli di fiume come fossero tasselli di un mosaico potreste creare dei viali decorati con motivi astratti, floreali o geometrici.

Le rocce possono anche dar vita a intere aree del giardino come scalinate e terrapieni, proprio come si fa con mattoni. A seconda del tipo di roccia scelta si avranno dei risultati molto diversi tra loro, pure se il modello di base è lo stesso.

Advertisement

Con i sassi tondi o piatti, spesso nelle zone di mare o lungo sentieri di montagna, si costruiscono i tumuli (cairn). Sono pietre impilate a secco che poi col tempo tendono a crollare almeno in parte. Se però voleste sfruttarle come decorazione fissa in giardino potreste infilare le pietre (dopo aver praticato un foro al loro interno) su barre di metallo tonde. È lo stesso criterio che si usa per trasformare i tumuli in fontanelle.

Ci sono poi i cosidetti "gabbioni" ovvero le gabbie fatte con una spessa rete metallica e riempiti di pietre che sempre più spesso diventano parte dell'architettura di giardini. Oltre alle forme geometriche più semplici, si può pensare di usar queste soluzioni per trovate più artistiche.

Advertisement

E anche i bambini possono contribuire a usare le pietre per decorare il giardino: dipingere massi tondi e lisci da usare come petali di un fiore è un'idea simpatica...

... Così come trasformare le pietre in qualche animaletto colorato, come le coccinelle!

Come vorreste usare pietre e rocce in giardino?

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie