Prova il metodo passo passo per eliminare le macchie dal materasso seguendo un video di TikTok - Creativo.media
x
Prova il metodo passo passo per eliminare…
Vuoi eliminare le erbacce dal prato senza prodotti chimici? Prova con lo zucchero! In quanti modi puoi riciclare una vecchia porta per arredare con estro?

Prova il metodo passo passo per eliminare le macchie dal materasso seguendo un video di TikTok

30 Aprile 2022 • di Angelica Vianello
812
Advertisement

Per quanto si faccia attenzione, è inevitabile che sul materasso si formino macchie e aloni indesiderati. Già solo il sudore che produciamo ogni notte finisce per passare oltre le lenzuola  e lasciare traccia col tempo sul materasso, e poi ci sono tanti altri liquidi corporei che possono provocare le macchie indesiderate.

Più si agisce in modo tempestivo e meglio è, ma anche quando si sono formate già da un po' è possibile eliminarle ricorrendo a una serie di trucchi. Uno molto popolare è quello che prevede l'uso di acqua ossigenata (specie se si deve rimuovere una traccia di sangue) ed è davvero molto semplice. Viene illustrato in modo efficace anche da un video su TikTok dell'account di Vanesa Amaro.


Vi serviranno:

  • uno spazzolino
  • un panno in microfibra o un vecchio asciugamano pulito
  • una bottiglia spray
  • 500 ml di acqua 
  • 250 ml di acqua ossigenata
  • 5 gocce di sapone per piatti (meglio che non sia colorato)
  • se volete, anche 3-5 gocce di un olio essenziale a piacere

Il procedimento è semplicissimo:

  1. Mescolate tutto per bene nella bottiglia spray
  2. Spruzzate solo sulla macchia da trattare
  3. Strofinate subito con lo spazzolino 
  4. Prima che si asciughi, tamponate con il panno/asciugamano
  5. Ripetete i passi da 2 a 4 fino a che la macchia non scompare

Potete vedere qui i risultati.

Come si intuisce, è un metodo adatto a macchie circoscritte, mentre potrebbe risultare faticoso su aloni più estesi. Per quelli, forse, sarebbe meglio aiutarsi con spazzole più grandi invece dello spazzolino, se si vuole usare questo trucco.

Per le macchie più recenti, può bastare anche solo la miscela di acqua e acqua ossigenata, e se non sono macchie di sangue potrebbe essere sufficiente anche sostituire l'acqua ossigenata con l'aceto bianco (di alcol meglio, ma andranno bene anche gli altri) oppure con due o tre cucchiai di bicarbonato di sodio (ma è un po' meno efficace).

Ancora, esiste un altro rimedio della nonna che consiste nel mescolare nel flacone spray il succo di un limone, due cucchiai di bicarbonato e poi 200 ml di acqua tiepida, da usare sempre con spazzolino e un panno per tamponare.

Qual è il vostro metodo preferito per pulire i materassi?

Tags: TrucchiUtiliFai da te
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie