Vuoi lenzuola bianche splendenti? Prova un rimedio casalingo a base di due soli ingredienti - Creativo.media
x
Vuoi lenzuola bianche splendenti? Prova…
11 splendide idee per definire le aiuole con bordure eleganti e creative Lo zerbino è sporco di urina di cani o gatti? Fai sparire i cattivi odori con un semplice trucco

Vuoi lenzuola bianche splendenti? Prova un rimedio casalingo a base di due soli ingredienti

02 Maggio 2022 • di Angelica Vianello
1.114
Advertisement

Le lenzuola bianche sono quelle che più di tutte danno l'impressione di freschezza e pulizia, e forse per questo rimangono tra le più amate da usare nelle case e ancora di più in alberghi e strutture simili. C'è qualcosa di molto gratificante nel preparare un letto che risulta candido e impeccabile con le lenzuola bianche, senza contare che si abbinano con qualsiasi piumone o coperta volessimo usare sopra nonché con l'arredo della stanza.

Il solo problema è che come tutta la biancheria per la casa di quel colore, mostra subito la minima traccia di sporco. E tra sudore, prodotti che usiamo sulla pelle, pelle morta e non solo, le lenzuola - con cuscini e materassi - si sporcano ogni notte, e le macchie sono sempre molto visibili. Lavare spesso e con la candeggina non è la soluzione migliore: non solo è dannosa per l'ambiente ma deteriora i tessuti e non sempre ripristina il candore originario delle lenzuola. Perché allora non provare con alternative più delicate e naturali?


immagine: Pixabay

Ciò che serve è la coppia di alleati più famosi delle faccende domestiche: aceto bianco (può essere di vino, mele, riso e non solo ma in genere si preferisce quello distillato anche detto aceto di alcol) e bicarbonato di sodio.

L'importante è che non devono essere usati insieme: quando le due sostanze si mescolano, la reazione chimica tra di loro trasforma ciascuno in modo tale che, di fatto, ci si ritrova con qualcosa di molto simile all'acqua. La reazione tra i due è utile se sfruttata finché dura quella schiuma, proprio perché le molecole si muovono e dunque puliscono a livello diremmo "meccanico". Ma per un effetto come quello desiderato nel caso delle lenzuola da sbiancare non serve a molto. Invece usati separatamente funzionano benissimo.

Avrete quindi bisogno di

  • 60 grammi di bicarbonato di sodio
  • un bicchiere di aceto di alcol
  1. Caricate la lavatrice con le lenzuola (ma anche tovaglie, asciugamani, accappatoi) bianche
  2. Versate il bicarbonato nel cestello
  3. Versate l'aceto nello scomparto dell'ammorbidente dentro alla vaschetta della lavatrice
  4. Fate partire il ciclo di lavaggio che usate di solito per le lenzuola.

È davvero semplicissimo e non c'è bisogno di pretrattare i capi. Se però voleste fare anche quel passaggio, potreste tenere in ammollo le lenzuola in acqua calda con acqua ossigenata, anch'essa ottimo alleato per sbiancare i tessuti.

Avete un metodo preferito per sbiancare le lenzuola?

Tags: TrucchiUtiliFai da te
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie