Hai già provato il trucco del coperchio per pulire tappeti e divani più in fretta? - Creativo.media
x
Hai già provato il trucco del coperchio…
Prova a fare ginnastica con gli elastici per coinvolgere tutto il corpo con pochi, semplici movimenti Salotti all'aperto: lasciati ispirare da 11 idee fantastiche per giardini, terrazzi e balconi

Hai già provato il trucco del coperchio per pulire tappeti e divani più in fretta?

04 Maggio 2022 • di Angelica Vianello
8.474
Advertisement

Pulire tappeti, moquette, divani e tappezzeria in genere è uno dei compiti più fastidiosi. Se siamo fortunati e possiamo sfoderare le imbottiture di poltrone e sofà la faccenda diventa già più gestibile, ma nei casi in cui non è possibile come pure per lavare tappeti o moquette  bisogna fare i conti con una serie di limitazioni che rendono il tutto più difficile, faticoso e dispendioso in termini di tempo.

Così, fa sempre comodo conoscer qualche trucchetto che sia efficace e sappia farci risparmiare tempo e fatica, e per quanto riguarda queste superfici esiste un trucco diventato molto popolare anche online che consiste nell'usare un coperchio di qualche pentola o padella.


Ci sono diversi account anche su TikTok che fanno vedere come funziona questo trucco, come ad esempio quello dell'utente @home_motivationn

Tutto ciò che serve è:

  • Un coperchio di qualche padella o pentola, che sia il più piatto possibile e con un manico comodo da afferrare
  • Un panno in microfibra abbastanza grande da coprire ampiamente il diametro del coperchio
  • Acqua e sapone adatti al tipo di tessuto o materiale che si vuole lavare. Una versione alternativa, mostrata proprio nel video di @home_motivationn utilizza una pastiglia della lavastoviglie, disciolta in acqua.

Il procedimento è molto semplice:

  1. Preparate la mistura di acqua e sapone. L'acqua deve essere preferibilmente tiepida o calda. Potete usare sapone di Marsiglia o anche qualche rimedio fai-da-te adatto al tipo di materiale su cui dovete agire. Ricordate poi che la percentuale di sapone nell'acqua deve essere poca, perché altrimenti creereste un prodotto che poi è quasi impossibile sciacquare via del tutto. Potete anche aggiungere un po' di bicarbonato.
    Se adoperate le pastiglie della lavastoviglie, a seconda di quanto è ampia la superficie da pulire e quindi anche quanta acqua state usando, potreste aver bisogno anche solo di metà o un terzo di pastiglia. Ricordate che queste si squagliano davvero solo a temperature molto alte, quindi preparate prima la soluzione usando acqua bollente, fate disciogliere la pastiglia e poi quando il tutto è un po' più freddo potete usarlo senza rischio di scottarvi.
  2. Immergete il panno nella soluzione di acqua e sapone, poi strizzate benissimo in modo che non rimanga zuppo: non deve sgocciolare in nessun modo. C'è chi lascia il panno in ammollo molto a lungo prima di strizzarlo.
  3. Tendete il panno a coprire tutto il coperchio e chiudete con un nodo i lembi che avanzano, oppure teneteli con la mano mentre afferrate la maniglia del coperchio: il panno, in sostanza, deve rimanere ben fermo sul coperchio.
  4. Usate il coperchio per strofinare il panno su tutta la superficie: ne coprirete di più e riuscirete a fare pressione in modo più facile e uniforme.

Avete mai provato questo metodo?

Tags: TrucchiUtiliFai da te
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie