Manutenzione della casa: scopri i lavori più semplici che puoi benissimo fare da solo - Creativo.media
x
Manutenzione della casa: scopri i lavori…
Rendi la tua padella antiaderente con il rimedio del sale e olio: scopri come funziona Non sai che pianta scegliere per arredare? Ce ne sono alcune belle e facili da coltivare

Manutenzione della casa: scopri i lavori più semplici che puoi benissimo fare da solo

11 Maggio 2022 • di Angelica Vianello
3.969
Advertisement

La manutenzione delle nostre case è un lavoro continuo, pieno di tutta una serie di accortezze e compiti che si rinnovano a ogni stagione e aumentano col passare del tempo, visto che quello inevitabilmente lascia segni su tutto. Se non abbiamo tempo o competenze adatte è sempre bene rivolgersi a qualche professionista anche per gli interventi di minore entità, ma ci sono di fatto alcuni lavoretti di manutenzione che possono essere tranquillamente realizzati anche col fai-da-te, senza dover chiamare qualcuno e spendere altri soldi.

Riparazioni e migliorie varie, infatti, si possono a volte risolvere con una spesa contenuta, come nei casi indicati di seguito.

 

Guarnizioni di battuta

Se volete che le guarnizioni di battuta di porte e finestre siano pronte ad affrontare il freddo invernale e a proteggervi anche dal caldo dell'estate quando si fa di tutto per evitare che il refrigerio garantito da condizionatori, ventilatori e simili sparisca velocemente, potete facilmente rimuoverle e sostituirle con delle nuove. Non costano molto e una volta che si sigillano gli spifferi le stanze diventano molto più vivibili in termini di temperature, e anche più difficili da penetrare da parte di insetti indesiderati.

 

Guarnizione della vasca da bagno o box doccia

Il silicone che si mette tra la vasca da bagno o la doccia e la parete va cambiato periodicamente. Non succede ogni anno, ma anche se si sta attenti a pulire spesso per evitare che si formi muffa e si accumuli sporcizia proprio sulle guarnizioni, queste prima o poi diventano il terreno fertile per spore indesiderate. Staccate tutto e rimpiazzate con del nuovo silicone in un batter d'occhio.

Advertisement

Aprire e chiudere le valvole dell'acqua

immagine: Commons Wikimedia

Sotto al gabinetto o ai lavandini ci sono delle valvole di mandata dell'acqua che servono a interrompere o lasciar libero il flusso di acqua ai rispettivi sanitari. In genere si chiudono solo quando ci sono lavori di idraulica da fare, quindi in realtà è facile che sia dentro che fuori si creino delle concrezioni di calcare che rimangono indisturbate per anni. Un paio di volte all'anno, quindi, bisognerebbe aprire e chiudere in modo da evitare che si blocchino.

Rompigetto del lavandino

I lavandini hanno spesso un disco forato sull'apertura, che serve a rompere il getto d'acqua in modo che esca in modo più uniforme. Sono quelli che più velocemente si rovinano con ruggine o calcare. Un paio di volte all'anno, quindi, smontateli e teneteli a bagno in aceto e acqua per disostruirli e farli tornare come nuovi. Se sono irrecuperabili, portateli con voi in un negozio di idraulica o ferramenta e acquistatene uno nuovo della stessa misura.

Lampadine LED

immagine: Commons Wikimedia

Le lampadine LED consumano di meno, durano più di quelle tradizionali e soprattutto quelle di ultima generazione emettono luci di colori diversi che si possono adattare ai vari tipi di stanze meglio delle classiche, rendendole anche più vivibili e comode.

 

Advertisement

Dimmer

Non solo cambiare le lampadine tradizionali con le LED, ma anche cambiare gli interruttori per inserire di dimmer nelle stanze più vissute è una migliora da considerare: questi interruttori controllano l'intensità della luce, un modo da "dosarla" a seconda delle necessità, con tanto di risparmio in bolletta.

Le fessure nei viali

Viali e aree pavimentate, soprattutto in cemento o asfalto, sono soggette col tempo a rovinarsi con crepe e fessure. Per evitare che poi si riempiano di terra in cui cresceranno inevitabilmente erbacce, è bene sigillarle velocemente. Ci sono anche prodotti appositi, se non si vuole preparare il cemento o dover usare piccole quantità di asfalto.

Advertisement

Installare coperture per le finestre a bocca di lupo

Le finestre a bocca di lupo sono quelle installate nella parte superiore degli ambienti seminterrati, così da far entrare luce naturale al loro interno. Dall'esterno sono finestre che vediamo affiorare appena sopra al livello del suolo, e talvolta vengono fatte emergere scavando di fronte a loro, nel terreno esterno, così da liberare uno spazio e poter mettere una finestra più ampia.

Per evitare che però con le piogge e tutte le foglie o aghi che cadono dagli alberi quello spazio si sporchi e si rovini, si dovrebbero installare delle coperture spioventi con bordi alti.

Le canale di scolo

I discendenti delle grondaie sono canale che convogliano l'acqua piovana giù a terra. Se non si infilano nel terreno per andare a riempire un serbatoio (l'opzione più green e da preferire, per avere acqua da riutilizzare magari in giardino e non solo), è bene che non siano posizionate in modo da far accumulare acqua a ridosso della casa, dunque verso le fondamenta. Meglio prevedere soluzioni che convoglino altrove quell'acqua, anche disperdendola nel terreno un po' più lontano dall'edificio.

Quali sono i lavori di manutenzione di cui vi occupate di solito?

Tags: TrucchiUtiliFai da te
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie