Scopri come estrarre tutto lo sporco rimosso dagli asciugamani con un video di TikTok - Creativo.media
x
Scopri come estrarre tutto lo sporco…
Coltivare il gelso, l'albero dai frutti golosi che sembrano more: qualche indicazione da conoscere Trucchi utili per risparmiare: scopri i consigli che ti possono aiutare a controllare le spese

Scopri come estrarre tutto lo sporco rimosso dagli asciugamani con un video di TikTok

27 Maggio 2022 • di Angelica Vianello
15.628
Advertisement

C'è un modo di dire preso in prestito dall'inglese che si riferisce a una particolare tecnica di pulizia come a "spogliare" i tessuti (stripping). Si tratta di lavarli in profondità e far uscire fuori tutto ciò che si accumula tra le loro fibre, in genere a seguito di ripetuti lavaggi in lavatrice con un eccesso di prodotti detergenti e ammorbidenti e magari senza aver usato spesso temperature alte - che di fatto talvolta sono precluse, pena il ritrovarsi con capi danneggiati.

Sui social quindi possiamo vedere vari esempi di come diversi indumenti o anche elementi di biancheria per la casa, lavati con questo metodo drastico sembrino spurgare tutta la sporcizia invisibile di anni. Un esempio è quello mostrato dall'account di @mrslaurenelms su TikTok.


La donna mostra infatti come mettendo in ammollo gli asciugamani del bagno in questa mistura di ingredienti facilmente reperibili, nel giro già di qualche minuto l'acqua in cui sono immersi si tinge di scuro.

Cosa serve?

  • 50 grammi di borace
  • 50 grammi di bicarbonato di sodio
  • un cucchiaio di detersivo per bucato (in polvere o liquido)

Come si procede? È semplicissimo:

  1. Riempite la vasca da bagno o una grande bacinella (ovviamente se usate un contenitore più piccolo, dove entrano solo pochi litri di acqua rispetto alla vasca, riducete proporzionalmente le quantità di borace, bicarbonato e detersivo).
  2. Gettate gli asciugamani da lavare al suo interno
  3. Mescolate ogni tanto con un bastone (va bene anche il manico di una scopa) in modo da farli impregnare bene. Tornate a smuovere gli asciugamani ogni tanto.
  4. Trascorsa qualche ora (decidete voi, potete attendere anche 5 ore), strizzate i capi e procedete all'abituale lavaggio, senza ovviamente eccedere con le dosi dei detersivi. 

Dopo qualche minuto l'acqua sembra già sporca e dopo 4 o 5 ore sembrerà davvero fangosa, come potete vedere nel video - fa davvero impressione immaginare che tutto quello sia lo sporco uscito dagli asciugamani.

Se non siete certi del risultato e temete che possa far scolorire i tessuti, provatelo con qualche vecchio asciugamano più rovinato e colorato! Si tratta comunque di un procedimento più aggressivo che non si consiglia di fare a ogni lavaggio, ma magari per una manutenzione occasionale degli asciugamani, anche a distanza di qualche mese l'uno dall'altro.

Avete mai provato questa tecnica?

Tags: TrucchiUtiliFai da te
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie