Pavimenti del bagno: è meglio lavarli a mano invece che col mocio? Secondo questo TikTok sì - Creativo.media
x
Pavimenti del bagno: è meglio lavarli…
Coltivare rose in vaso: scopri le indicazioni utili per godere di cespugli sensazionali Fai risaltare gli angoli vuoti di casa con queste 6 idee accattivanti!

Pavimenti del bagno: è meglio lavarli a mano invece che col mocio? Secondo questo TikTok sì

22 Giugno 2022 • di Angelica Vianello
17.067
Advertisement

Mocio di stoffa, in microfibra, piatto, rotondo... Ognuno ha il preferito, anche a seconda del materiale con cui è rivestito il pavimento da lavare, e magari anche un brand con cui si trova meglio che con altri. Usiamo il mocio per lavare a terra tutta casa, ma è sempre la soluzione migliore proprio per ogni stanza?

Un account di pulizie molto famoso su TikTok, quello di Vanesa Amaro, suggerisce di no, o meglio, non quando si tratta del pavimento del bagno. In quel caso, infatti, la donna consiglia di usare un metodo che, assicura, porta via molta più sporcizia rispetto a qualsiasi mocio col bastone operato rimanendo in piedi.


Qual è la maniera migliore per pulire con precisione il pavimento del bagno secondo questa famosa TikToker? Semplicemente farlo a mano, ovvero inginocchiandosi a terra e passando della carta sul pavimento.

Nello specifico, il video di TikTok ci fa vedere che la donna prima spruzza un prodotto a terra - si tratta di uno sgrassatore pensato proprio per il bagno, aromatizzato alla menta. Vanesa Amaro assicura che lascia un odore piacevole nella stanza, quindi un equivalente reperibile in commercio oppure anche fatto con metodi fai-da-te funzionerebbe. 

Il passo successivo è semplicemente inginocchiarsi a terra e (indossando guanti), strofinare della carta per raccogliere il grosso della sporcizia (capelli, cumuli di polvere e simili), e poi continuare a strofinare per eliminare il resto dello sporco e far brillare il pavimento. Se vi è mai capitato di vedere film o serie TV orientali, moltissime persone lavano così il pavimento di tutta la casa, senza stare in piedi con mocio ma chinati a terra e lavorando di buona lena. Si tratta solo di abitudini diverse, o magari è un metodo che davvero risulta più efficiente? 

Ovviamente, è un metodo decisamente più faticoso, e la stessa Vanesa specifica che "laddove possibile" è preferibile: se per qualcuno è incompatibile con la propria mobilità articolare, va più che bene il buon vecchio mocio col bastone, che sia col fiocco o piatto! Di certo, laddove non ci sia nessun problema fisico nel piegarsi a terra, avvicinarsi al pavimento e lavorare con questo metodo certosino potrebbe finire per dare risultati più apprezzabili.

E in quel caso potrebbe rimanere qualche remora solo quanto all'ecosostenibilità del procedimento: consumare tanta carta non è mai un'operazione amica dell'ambiente. Ma si potrebbe superare questo problema ricorrendo a vecchi stracci o panni in microfibra di quelli un po' più rovinati, da lavare e riutilizzare più e più volte!

Quale metodo preferite per lavare a terra nel bagno?

Tags: TrucchiUtiliFai da te
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie