x
3 metodi naturali per pulire la cappa…
10 fioriere originalissime da realizzare con fantastici progetti di riciclo creativo 10 geniali soluzioni per piccoli problemi della vita di ogni giorno

3 metodi naturali per pulire la cappa della cucina e farla tornare come nuova

24 Luglio 2022 • di Laura De Rosa
1.533
Advertisement

La cappa della cucina svolge una funzione essenziale perché aspira i fumi e le molecole di grasso che dai fornelli vanno verso l'alto, ma affinché funzioni correttamente è indispensabile tenerla pulita in ogni sua parte. Purtroppo però è uno degli elettrodomestici che tende in assoluto a sporcarsi di più e quindi richiede costante manutenzione. La buona notizia è che per farla tornare come nuova non occorrono necessariamente prodotti speciali, ma bastano semplici rimedi naturali, dal bicarbonato di sodio al percarbonato.

Non solo, anche aceto e limone si rivelano efficaci contro la sporcizia che si accumula nella cappa, e così altri metodi semplici ma efficaci. Ecco una selezione dei migliori da provare per rimuovere qualunque traccia di unto e farla tornare praticamente come nuova.


Il primo metodo che ti consigliamo di provare è il percarbonato di sodio, che ha sia potere sgrassante che sbiancante. Puoi acquistarlo nei negozi biologici e utilizzarlo per creare una pasta da passare direttamente sulla cappa. Mescola il percarbonato con dell'acqua calda e spalma la pasta così ottenuta direttamente sulla cappa, aiutandoti con un panno morbido. Una volta terminata l'operazione di pulizia, non dovrai far altro che passare la cappa con un panno umido pulito, in modo da rimuovere i residui di pasta.

Il secondo rimedio è invece il più noto bicarbonato di sodio. In questo caso ti consigliamo di immergere il filtro della cappa in un contenitore riempito con acqua bollente e qualche cucchiaio di bicarbonato, lasciandolo in ammollo per una mezz'ora. Puliscilo con una spazzola e risciacqualo prima di installarlo nuovamente sulla cappa.

immagine: Pixabay

Siamo giunti al terzo metodo, che è una miscela a base di aceto e limone, adatta in particolare alle cappe in acciaio, che sono quelle solitamente più diffuse nelle nostre case. La miscela va preparata mescolando 1 bicchiere di aceto, 200 ml di acqua e il succo di 1 limone. Versa la soluzione in un nebulizzatore e spruzzala direttamente sulla cappa. Lascia agire per qualche minuto e pulisci con una spugna. 

Non ti resta che provare questi metodi naturali e individuare quello che ti sembra più adatto alle tue esigenze. Come vedi, sono tutti semplici, economici ma lo scoprirai presto, anche molto efficaci. 

Tags: TrucchiUtiliFai da te
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie