8 regole d'oro per indossare scarpe adatte ad ogni occasione e abbinarle in maniera impeccabile - Creativo.media
x
8 regole d'oro per indossare scarpe…
Teli da mare induriti da sole e salsedine: falli tornare morbidi con i rimedi giusti Passione giardinaggio: 11 strepitosi progetti creativi condivisi su Facebook

8 regole d'oro per indossare scarpe adatte ad ogni occasione e abbinarle in maniera impeccabile

31 Luglio 2022 • di Assunta Nero
970
Advertisement

Che il mondo della moda abbia le sue regole e la sua etichetta è risaputo. Anche il settore delle calzature ne ha, e conoscerne alcuni fondamenti può aiutare a scegliere il paio giusto con più consapevolezza e meno indecisione. Le occasioni d'uso sono importantissime in ogni ambito della moda. Capirne l'importanza vuol dire sapere sempre cosa, come e quando indossare un determinato indumento.

Per le scarpe ciò vale in modo particolare perché, da sole, hanno il potere di completare, migliorare o distruggere un look. Assodato che la moda è anche libertà, avere l'occasione di sapere quali l'etichetta considera errori di stile e quali no non può che migliorarci la quotidianità. Eccovi, di seguito, alcune dritte fondamentali.


Scarpe e ambiente lavorativo

Una prima, fondamentale, occasione d'uso da tenere in considerazione quando si scelgono le scarpe è l'ambiente lavorativo. L'ufficio, in particolare, richiede sempre un preciso codice d'abbigliamento. Ma ci sono uffici e uffici e non tutti implicano le stesse regole.

Un ambiente lavorativo formale e conservatore come uno studio legale o notarile, o tutto ciò che ha a che fare con l'ambito amministrativo, prediligerà un abbigliamento più sobrio. Quindi, si a scarpe classiche con tacco e punta, eleganti ma poco appariscenti, in colori e materiali neutri.

Ok anche a scarpe basse, tipo ballerine o mocassini, sempre in un modello, materiale e colore neutro.

Advertisement

Quando gli uffici in questione sono, invece, ambienti creativi e più informali, l'etichetta è molto meno rigida e il via libera a colori sgargianti e modelli più particolari e alla moda sembra ovvio. Meglio comunque non esagerare per evitare di commettere passi falsi.

Per il giorno

Di giorno è concesso quasi tutto, sempre tenendo presenti le occasioni d'uso. In generale, per il quotidiano sono consigliabili colori vivi, materiali e modelli comodi e, se si vuole un po' d'altezza, zeppe, platform o magari i popolari tacchi quadrati.

Se invece si opta per le scarpe basse, largo a mocassini, ballerine ed espadrillas super colorati. Meglio evitare, durante il giorno, tacchi a spillo, strass, paillettes e materiali come seta o velluto, a meno che non si vada a matrimoni o eventi simili.

Advertisement

Per la sera

Per la sera tacchi alti e sottili e tutto ciò che luccica sono i grandi protagonisti. Meglio, però, stare attenti a non esagerare, adeguando sempre la scarpa ad outfit, luogo e occasione. 

Bianco e colori chiari

Le scarpe bianche o molto chiare, anche se si tratta di scarponcini o stivaletti, sarebbe meglio indossarle solo in primavera/estate, salvo rare eccezioni.

Advertisement

Mixare con equilibrio

L'ingrediente principale di un look perfetto è sempre l'equilibrio. Una gonna troppo corta, per esempio, richiede un tacco non troppo alto e viceversa. Così come delle scarpe molto colorate stanno meglio se abbinate a vestiti di colore più neutro e viceversa. Il trucco sta nel saper bilanciare. 

Sandali e calze

Le calze portate con i sandali sono state sdoganate. Fate attenzione, comunque, a non mischiare troppo i colori e a non lasciare cuciture in vista. 

Advertisement

Cura e igiene delle scarpe

Per l'etichetta un scarpa sporca o rovinata non farà assolutamente un bella impressione. Si dovrebbe dunque fare attenzione sia all'interno che all'esterno delle scarpe, pulirle periodicamente e mantenerle ben curate. Anche ciò influirà sulla qualità dell'intero outfit e sul modo di presentarsi.

Sneakers

E, infine, le amate sneakers. Per fortuna la moda ha liberato il loro uso praticamente ovunque e oggi possono essere indossate veramente sotto qualsiasi cosa. Le regole da seguire in merito sono poche e sempre relative e ciò che abbiamo detto riguardo al saper bilanciare. Fantasie e colori accesi è meglio abbinarli ad outift più neutri ed evitare di mixarne troppi. Fanno eccezione le classiche sneakers bianche dalle linee minimal, tipo quelle di tela, che stanno bene con qualsiasi cosa.

Il consiglio è, insomma, di prendere la moda come un gioco che ha, inevitabilmente, delle regole. In ogni caso, divertitevi.

 

Tags: CuriosiUtiliModa
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie