Mobili di legno da giardino: scopri come lavarli con percarbonato di sodio - Creativo.media
x
Mobili di legno da giardino: scopri…
Arredare la zona pranzo con una panca: i consigli da seguire 11 trovate sorprendenti per arredare riciclando le reti dei letti e dei materassi

Mobili di legno da giardino: scopri come lavarli con percarbonato di sodio

02 Agosto 2022 • di Angelica Vianello
1.257
Advertisement

I mobili da giardino in legno sono elementi d'arredo di grande eleganza, che hanno un fascino davvero senza tempo: che abbiano linee più classiche o più moderne, infatti, sanno integrarsi con stile a qualsiasi sfondo, ed è facile poi decorarli con cuscini di vario genere per renderli più comodi e belli.

Sappiamo tutti che richiedono una cura particolare e più attenta di certe resine o anche del ferro battuto: impregnanti, prodotti di finitura che sigillino e impermeabilizzino il legno in modo che resista al meglio alle intemperie, certamente... Ma anche una pulizia periodica per rimuovere tracce di sporco. Si tratta però di un materiale più delicato di altri, dunque come fare per non rovinarlo con una pulizia troppo aggressiva? Leggete oltre per saperne di più.


Spesso si pensa che si possa usare un'idropulitrice a pressione per "grattare via" lo sporco che si accumula sulla superficie del legno. Di certo quello strumento, che funziona per tanti altri tipi di arredi da esterno, è capace di eliminare la sporcizia, ma è anche molto aggressivo. L'azione meccanica del getto di acqua ad alta pressione sul legno finisce per esporre le due fibre, che si riempiono di spore: è così che certi tipi di muffa o persino di alghe possono crescere sui mobili da giardino.

Un'alternativa non tossica, ecosostenibile e biodegradabile è invece il percarbonato di sodio. Questa sostanza infatti non lascia residui che danneggino l'ambiente, non è infiammabile o esplosiva e si diluisce facilmente in acqua. Ha inoltre l'ulteriore vantaggio di non recar danno nemmeno ad animali, piante e esseri umani.

Come usare il percarbonato di sodio per pulire il legno da esterno

Avrete bisogno di

  • un flacone spray
  • 1 litro di acqua
  • 50 grammi di percarbonato di sodio (che si trova anche online, o magari in negozi ben forniti di casalinghi o erboristerie).
  • Una spazzola

Come procedere:

  1. Con una spazzola o pennello, eliminate tutto il grosso dello sporco (polveri e simili) dal legno, pulendo per bene la grana.
  2. Riempite un flacone spray con 1 litro di acqua tiepida
  3. Versateci il percarbonato di sodio e mescolate bene
  4. Spruzzate sulla superficie da lavare
  5. Fate agire per 20 minuti
  6. Con una spazzola a setole morbide strofinate su eventuali punti di sporco più difficile
  7. Sciacquate con acqua 
  8. Lasciate asciugare.

Noterete che il legno andrà schiarendosi nei giorni successivi. Quando infatti il percarbonato viene a contatto con l'acqua produce molto ossigeno, che agisce sulla sporcizia "staccandola" dal legno.

Una volta che il mobile sarà perfettamente asciutto, potrete procedere con i prodotti che nutrono e sigillano il legno, così da ricondizionarlo perfettamente.

Avete mai provato questo metodo di pulizia?

Tags: TrucchiUtiliFai da te
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie