5 modi semplici per pulire il ferro da stiro con ingredienti comuni - Creativo.media
x
5 modi semplici per pulire il ferro…
Acqua di calcio: scopri come realizzare un fertilizzante naturale usando i gusci d'uovo 4 trucchi di bellezza da copiare per un aspetto sempre al top

5 modi semplici per pulire il ferro da stiro con ingredienti comuni

06 Agosto 2022 • di Angelica Vianello
4.355
Advertisement

Che sia una piccola disattenzione mentre si stira, o il fatto di dover fare i conti con acqua dura in casa, a volte è inevitabile trovarsi ad ammirare macchie e striature sulla plancia del proprio ferro da stiro. E non si può mai attendere troppo prima di eliminarle, dato che poi lasciano tracce anche sui vestiti, vanificando tutti gli sforzi profusi per pulire i tessuti.

Per far tornare la superficie di metallo come nuova ci sono diversi metodi fai-da-te da provare, e spesso richiedono l'uso di ingredienti e sostanze che teniamo di solito in casa, come ad esempio patate, bicarbonato e aceto. Leggete oltre per scoprire come intervenire.


immagine: kwietog/Reddit
  • Patate, specie per le macchie di ruggine: si usano un po' come si fa sulle padelle di ghisa. Dovrete tagliare la patata a metà, intingerla in un po' di bicarbonato di sodio e poi strofinarla sul ferro come fosse una spugnetta leggermente abrasiva. Il ferro dovrà essere freddo. Aspettate una decina di minuti e poi, con un panno appena inumidito, asportate via tutto lo sporco. Tenete pronto anche un panno morbido e asciutto per asciugare subito, rimuovendo qualsiasi residuo.
  • Bicarbonato di sodio e acqua: mescolate insieme due cucchiai di bicarbonato e uno di acqua, in modo da creare una pasta morbida, che strofinerete sul ferro con l'aiuto di un vecchio spazzolino. Evitate però di passare sopra ai fori del vapore, per non far entrare il bicarbonato lì dentro. Sui forellini, invece, potrete passare con dei cotton fioc imbevuti di aceto bianco.
  • Aceto bianco: prendete un asciugamano vecchio, impregnatelo di aceto bianco e mettetelo dentro a una bacinella piccola o nel lavandino/vasca da bagno. Poggiate il ferro sull'asciugamano, in modo che la plancia sia a contatto con l'aceto e aspettate 30 minuti prima di togliere e strofinare via i residui ormai sciolti delle macchie.
  • Gomma magica: a volte anche strofinare la gomma magica è più che sufficiente per far tornare come nuovo il ferro da stiro!
  • Sale e quotidiano: stendete un foglio di giornale (o anche le buste marroni di carta della spesa), cospargetelo di sale, accendete il ferro alla temperatura massima e poi passatelo sul sale finché non si pulisce.

Qual è il vostro metodo preferito per pulire la plancia del ferro da stiro?

Tags: TrucchiUtiliFai da te
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie