Tostiere, macchie sul tappeto e non solo: 5 trucchi facili e veloci per le pulizie fastidiose da fare in casa

Angelica Vianello

13 Agosto 2022

Tostiere, macchie sul tappeto e non solo: 5 trucchi facili e veloci per le pulizie fastidiose da fare in casa
Advertisement

Vivere le nostre case, con tutte le attività quotidiane imprescindibili nostre e magari anche quelle dei nostri amici a quattro zampe, significa sempre lasciare il segno in ogni stanza. Camminare sui pavimenti, grigliare alimenti in cucina, lavare i capi più indossati, usare lavandini ogni giorno e semplicemente avere cani o gatti che passeggiano sui tappeti: sono tutte situazioni che poi generano qualche forma di sporcizia, e si traducono in una voce in più nella lista di faccende domestiche di cui occuparsi per tenere la casa pulita e in ordine.

Non è detto, però, che ci si debba lasciar scoraggiare da questi doveri: possiamo affrontarli con energia e soluzioni efficaci fai-da-te, proprio come fa il TikToker @creative_explained

via @creative_explained/TikTok

Advertisement

Pulire il parquet

Pulire il parquet

@creative_explained/TikTok

Se avete un pavimento in legno e dovete spazzarlo al volo, senza scomodare l'aspirapolvere, potete assicurarvi di togliere tutto lo sporco con un piccolo trucchetto fai-da-te.

  1. Radunate tutta la sporcizia che giace sul pavimento in un solo punto, proprio come si fa quando si spazza normalmente.
  2. Munitevi di un detergete spray (meglio quelli delicati con sapone di Marsiglia, che non danneggiano il legno) e un pezzo di carta da cucina
  3. Spruzzate un po' di detergente attorno e sul mucchietto di sporco
  4. Tirate su tutto con la carta: essendo inumidito, basterà un gesto per non lasciare traccia di sporco a terra.

 

Togliere pelucchi

Togliere pelucchi

@creative_explained/TikTok

Ci sono varie accortezze da ricordare per evitare che si formino pelucchi e pallini sugli indumenti, ma non sempre si riesce nella lotta al pilling come si vorrebbe. Ciò non significa che si debba smettere di indossare il capo preferito: munitevi semplicemente di un rasoio per barba e passatelo sulla stoffa, rasando via tutti i pelucchi.

Advertisement

Macchie sui lavandini

Macchie sui lavandini

@creative_explained/TikTok

Quando trovate aloni di sporco che col semplice detersivo di fiducia non riuscite a levare, potete ricorrere a un famoso trucco di fai-da-te per i lavandini del bagno o della cucina.

Tagliate a metà un agrume (@creative_explained usa un pompelmo, ma va bene anche un limone, lime o arancio) e cospargetelo di sale da cucina, poi usatelo come una spugnetta abrasiva sulla ceramica. Strofinate per bene e poi dovrete solo sciacquare: la superficie sarà pulita e brillante. Attenzione però a non usare il sale troppo spesso, ché potrebbe risultare eccessivamente aggressivo sullo smalto.

Cibo incrostato sulle griglie

Cibo incrostato sulle griglie

@creative_explained/TikTok

Quando si usa la tostiera o qualche tipo di griglia e piastra simile, è inevitabile che rimangano detriti di cibo, spesso carbonizzato.

Una volta ultimata la cottura, prima che tutta la piastra si raffreddi, staccate la corrente, spruzzate un po' di aceto bianco o succo di limone direttamente sui residui, e mettete un foglio di carta assorbente bagnato e strizzato direttamente sulla piastra. Chiudete la tostiera e lasciate che il calore residuo agisca per un paio di minuti, poi aprite e usate la carta stessa (attenzione a non scottarvi! Aspettate un po', se necessario) per asportare tutto lo sporco, e la piastra sarà pulita e sgrassata.

Macchie sul tappeto

Macchie sul tappeto

@creative_explained/TikTok

Chi ha cani o gatti sa che i tappeti possono macchiarsi di un po' di urina ogni tanto, ed emanare cattivi odori. Per quelle e molte altre macchie, un rimedio da provare è con la schiuma da barba, che sia però del tipo senza gel, solo con spuma bianca.

Spruzzatene una noce sulla macchia, dopo un paio di minuti tamponate con un pezzo di carta o un panno in microfibra, così da asportare schiuma e sporcizia. Non ci sarà da lavare tutto un tappeto ogni volta!

Guardate quanto sono semplici questi e altri trucchi nel video di @creative_explained.

Advertisement