x
Suggerimenti preziosi per pulire e lucidare…
Braccia flaccide: 5 semplici esercizi alla portata di tutti per tonificarle a casa 5 consigli utili per prendersi cura al meglio di gambe e piedi

Suggerimenti preziosi per pulire e lucidare le porte usando prodotti naturali

17 Agosto 2022 • di Assunta Nero
34.905
Advertisement

Tenere le porte pulite, togliendo polvere e macchie con dei semplici panni e con le mani è faticoso e non sempre risolutivo, considerata anche l'altezza e la fattura di una porta. Inoltre, prodotti chimici, soprattutto quando si tratta di porte in legno, possono danneggiarne la superficie. Perché, dunque, non utilizzare metodi e prodotti naturali e dei piccoli trucchetti che ci facilitano il lavoro e migliorano il risultato?

Ne bastano pochi, uniti a alla giusta costanza, per mantenere le porte pulite e lucide e, proteggerne, allo stesso tempo, il materiale. Vi diamo, a tal proposito, qualche dritta utile qui di seguito.


immagine: Creativo
  • Munitevi di un panno in microfibra, del sapone di Marsiglia, del bicarbonato di sodio, dell'acqua e un bastone che non sia una scopa. La scopa ha le setole lunghe che non vi faciliterebbero il lavoro. Vi serve, piuttosto, un tira-acqua o il bastone che si usa per passare i panni cattura polvere oppure, ancora, quello che serve per passare lo straccio a terra. Insomma, qualsiasi tipo di scopettone che abbia un supporto liscio o con delle setole cortissime.
  • Una volta procurato l'occorrente, mischiate il sapone di Marsiglia con il bicarbonato, in piccole dosi e in parti uguali. Per facilitarvi il compito potete prima sciogliere il sapone in modo da farlo diventare liquido e creare, insieme al bicarbonato, una sorta di gel che, diluito in un secchio d'acqua, sarà la vostra soluzione pulente.
  • Avvolgete il panno sullo scopettone immergete nella soluzione e passate accuratamente su tutta la superficie della porta, facendo attenzione a raggiungere tutti gli angoli e strofinando con più energia nei punti dove notate sporco ostinato.
  • Alla fine dell'operazione, risciacquate il panno strizzandolo bene e ripassate la porta togliendo l'acqua e il prodotto in eccesso ed evitando, così, che si asciughi lasciando degli aloni.
immagine: Creativo
  • Conclusa la detersione potete rendere lucidissima la porta passandoci un panno di lana asciutto oppure, sempre nel caso si tratti di una porta di legno, usare dell'olio vegetale che ha la proprietà di nutrire il legno. Utilizzando, per esempio, l'olio d'oliva riuscirete a mantenere il legno nutrito e lucidissimo. Intingeteci un panno di lana e passatelo sulla porta finché vedete che il legno lo assorbe ancora. Poi togliete l'eccesso con un altro panno asciutto fino a eliminare completamente la patina oleosa dalla porta. La superficie, alla fine, sarà asciutta ma lucidissima. Si tratta di un metodo da alternare ai prodotti appositi per il legno ma che, se messo in pratica di tanto in tanto, contribuisce notevolmente alla cura del legno stesso. 

Provate a sperimentate questi trucchetti e non ve ne pentirete di sicuro.

Tags: TrucchiUtiliFai da te
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie